Polizia cantonale / lettore 20 Minuten
+ 4
APPENZELLO ESTERNO
11.01.2019 - 07:570

Valanga sullo Schwägalp: per ora nessun disperso

Tra i clienti dell’hotel investito dalla slavina nessuno manca all’appello, ma non è ancora possibile escludere che alcun passante sia rimasto travolto dalla neve

6 mesi fa Valanga invade il ristorante: «Siamo sotto shock»
6 mesi fa Slavina investe un ristorante ai piedi del Säntis

SCHWÄGALP - Non risultano persone disperse al momento sullo Schwägalp, dove ieri pomeriggio una valanga larga circa 300 metri ha investito parte del ristorante dell’Hotel Säntis.

La polizia cantonale dell’Appenzello Esterno, nell’ultimo aggiornamento delle 5, informa che alcune persone sono state accompagnate a valle con l’ausilio dei bus, mentre 30 ospiti dell’hotel e 11 dipendenti sono rimasti sul posto, all’esterno dell’area di pericolo.

Le ricerche, interrotte ieri a causa delle forti nevicate e del pericolo di valanghe, dovrebbero ora riprendere. Se infatti sono tre le persone rimaste lievemente ferite e tra i clienti dell’hotel nessuno manca all’appello, non è possibile escludere che nessun passante sia rimasto travolto dalla neve. Gli specialisti del soccorso alpino torneranno al lavoro insieme ai cani da ricerca in caso di valanghe.

Polizia cantonale Appenzello Esterno
Guarda tutte le 8 immagini
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-16 06:45:05 | 91.208.130.85