20minuten
+2
SVITTO
06.11.2018 - 19:150
Aggiornamento : 07.11.2018 - 08:43

Allarme bomba a Arth-Goldau, fermato un uomo

La stazione è rimasta chiusa per circa due ore

SVITTO - L'importante snodo ferroviario di Arth-Goldau, nel canton Svitto, è stato bloccato questa sera per due ore e nell'area della stazione vi è stato un imponente intervento della polizia a seguito di un allarme che segnalava la presenza di una bomba a bordo di un treno.

Florian Grossmann, portavoce della polizia cantonale di Svitto, ha indicato che l'allarme è scattato intorno alle 17.30 dopo le minacce e il comportamento sospetto di un passeggero che si trovava a bordo di un treno Eurocity proveniente da Milano e diretto a Zurigo.

La polizia ha lasciato transitare il treno dalla stazione di Arth-Goldau, lo ha fatto fermare poco oltre ed è intervenuta in forze con squadre speciali che hanno preso d'assalto il convoglio e arrestato l'uomo sospetto, la cui identità rimane per ora sconosciuta.

Il treno è stato perquisito ma a bordo non sono stati trovati ordigni esplosivi. La linea ferroviaria è stata riaperta verso le 19.30. L'incidente ha provocato la cancellazione di treni e ritardi lungo la linea del San Gottardo.

 

Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 11:28:13 | 91.208.130.85