Immobili
Veicoli

SVIZZERAÈ bruciato un canton Berna

06.08.22 - 18:33
Dall'inizio dell'anno in Europa sono andati a fuoco 600mila ettari. Un record pluriennale
foto lettore 20 minuten
Fonte 20 Minuten/Ats
È bruciato un canton Berna
Dall'inizio dell'anno in Europa sono andati a fuoco 600mila ettari. Un record pluriennale
Nella notte un altro incendio a Elfingen, in Argovia, ha messo in difficoltà i pompieri per la mancanza di acqua. E nel canton Zurigo si contano i danni (milioni) dopo il rogo in una falegnameria

BERNA - A Oberweningen, nel canton Zurigo, venerdì sera l'incendio in una falegnameria ha causato milioni di danni. Le fiamme erano così violente che le case circostanti hanno dovuto essere evacuate. A Elfingen, nel canton Argovia, un rogo nelle prime ore di questa mattina ha completamente distrutto un vecchio fienile, e i pompieri hanno avuto non poche difficoltà a domarlo anche a causa della scarsità d'acqua. «È stato necessario togliere l'acqua alle abitazioni circostanti» ha spiegato un portavoce della polizia cantonale.

A questo si aggiunge - per limitarci agli ultimi giorni - l'incendio che ha distrutto due camion alla dogana di Chiasso Brogeda, e quello che ha colpito la Valle di Muggio giovedì, anche qui con problemi di approvvigionamento idrico per la popolazione locale. Per fortuna in nessuno dei casi sopracitati si sono registrati feriti. Ma la cronaca dei singoli eventi non deve far sfuggire il problema più generale. 

Complice il clima secco e le temperature surriscaldate, in Europa dall'inizio dell'anno si è registrato un nuovo record di incendi. Dal primo di gennaio a oggi i roghi hanno avvolto un'area di 600'000 ettari, secondo l'European Forest Fire Information System (EFFIS) della Commissione europea. I dati si riferiscono al territorio dell'Unione Europea, Svizzera esclusa quindi, ma fanno comunque impressione. Per dare un'idea, è come se avesse preso fuoco l'intera area del canton Berna (596mila ettari) più qualcosa.

La cifra è quasi il quadruplo rispetto alla media degli ultimi 16 anni, che nello stesso arco di tempo è pari a 158'000 ettari. E da record è anche il numero di grandi incendi (oltre 30 ettari) che dall'inizio dell'anno sono stati 2144, a fronte dei 493 in media tra il 2006 e il 2021.

In Italia finora sono bruciati 37'000 ettari (quasi come i due cantoni di Appenzello messi assieme, 41'000 ettari), a fronte di una media pluriennale di 34'000. Il tutto in 319 grandi incendi (143 la media). 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA