Immobili
Veicoli

SVIZZERABoom di contratti di tirocinio, soprattutto in Ticino

09.09.21 - 16:25
Particolarmente ricercati sono gli apprendistati nel settore sanitario.
Ti-Press
Fonte ats
Boom di contratti di tirocinio, soprattutto in Ticino
Particolarmente ricercati sono gli apprendistati nel settore sanitario.

BERNA - Gli sforzi dei partner sociali, della Confederazione e dei cantoni hanno dato buoni risultati: a fine agosto sono stati conclusi più contratti di tirocinio (+2400) a 75'200 - rispetto allo stesso periodo del 2020, soprattutto nella Svizzera romanda e nella Svizzera italiana. In crescita gli apprendistati nel settore sanitario.

Nonostante la crisi pandemica, indica la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione, l'andamento registrato nei Cantoni dalla task force "Prospettive Tirocinio" rispecchia una situazione stabile.

In generale si è osservata una tendenza all'aumento dei contratti nel settore socio-sanitario e nella logistica. Alcuni Cantoni segnalano un calo dei contratti conclusi nel settore della ristorazione, che ha particolarmente risentito delle misure di contenimento della pandemia. Non sono tuttavia esclusi effetti di recupero nelle prossime settimane, con una conseguente occupazione dei posti vacanti. Le cifre definitive per settori saranno pubblicate in un secondo tempo dall'Ufficio federale di statistica.

Grazie a una serie di misure di comprovata efficacia - come attività di marketing mirate e rafforzate, un'intensa attività di consulenza e un sostegno personalizzato ai giovani - i partner della formazione professionale hanno aiutato il maggior numero possibile di giovani a inserirsi nel mondo del lavoro.

Il periodo che segue le vacanze estive è un momento ideale per esaminare la questione di una professione adatta o di un ulteriore percorso formativo, precisa la nota. Grazie al portale www.formazioneprofessionaleplus.ch sono disponibili informazioni sui prossimi eventi, sulle fiere regionali delle professioni e sulle offerte informative virtuali.

Le fiere consentono ai giovani e ai loro genitori di farsi un'idea dal vivo di una grande varietà di professioni. Nei colloqui con i formatori o con gli apprendisti, i giovani ottengono informazioni direttamente dal mondo del lavoro e possono scoprire le loro inclinazioni e attitudini in vista della ricerca di un posto di tirocinio.

COMMENTI
 
M70 1 anno fa su tio
va sempre tutto bene negli articoli pubblicati ... ma nella realtà i posti vacanti in formazione e non sono a disposizione unicamente dei frontalieri !!! mentre i ticinese sono a spasso per anni e anni !!! ma va tutto bene per la nostra politica!
Dani 1 anno fa su tio
Ci voleva il Covid 4a ondata per capire quanto sono importanti tutti nel settore sanitario?
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA