Keystone
NEUCHÂTEL
04.08.2021 - 17:580

Trova 4'400 franchi, ma come ricompensa chiede solo un piccolo souvenir

La Polizia neocastellana ha reso noto su Facebook il gesto «da sottolineare» di un cittadino.

L'uomo che ha trovato il malloppo non ha voluto nemmeno un centesimo: «Anche le belle storie meritano di essere raccontate».

NEUCHÂTEL - La polizia di Neuchâtel ha dato oggi evidenza sul proprio profilo Facebook a un atto di notevole onestà: un cittadino ha portato alle forze dell'ordine banconote per un totale di 4400 franchi che ha trovato per terra.

Il cittadino ha trovato il denaro sabato e inizialmente pensava si trattasse di soldi falsi. Resosi conto di avere fra le mani vero contante, ha portato tutto alla polizia.

Qualche ora più tardi il proprietario del malloppo ha contattato gli agenti per segnalare lo smarrimento, con poche speranze di poterlo ritrovare. Dopo qualche verifica, tutto è stato restituito al legittimo proprietario: si trattava dei risparmi per andare in vacanza.

«Il cittadino esemplare come ricompensa ha chiesto un piccolo souvenir dalle vacanze» del proprietario dei soldi, scrive la polizia neocastellana. «Anche le belle storie meritano di essere raccontate», hanno concluso le forze dell'ordine.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-23 14:19:15 | 91.208.130.86