keystone-sda.ch (GEORGIOS KEFALAS)
+10
BASILEA CITTÀ
28.11.2020 - 20:430

"Basilea senza nazisti", oltre 3'000 persone hanno sfilato per la città

Autorizzata delle autorità nonostante le norme anti-Covid, il corteo ha attirato parecchi manifestanti.

Che per il secondo anno di fila hanno protestato contro «l'ondata di repressione» esercitata dal Tribunale penale renano.

BASILEA - Oltre 3'000 persone hanno partecipato questo pomeriggio a Basilea a un raduno antifascista. L'evento è avvenuto a due anni di distanza da un'altra dimostrazione, poi degenerata, che aveva avuto anche strascichi giudiziari.

La manifestazione odierna, autorizzata dalle autorità, era rivolta contro «l'ondata di repressione» del tribunale basilese nei confronti delle persone - più di una cinquantina - finite alla sbarra negli scorsi mesi in seguito agli scontri del 2018.

I partecipanti oggi hanno detto di essersi riuniti per dimostrare la loro solidarietà nei confronti dei condannati. «Nella lotta contro il fascismo non ci si lascia intimidire», ha detto una portavoce. Nel mirino delle critiche anche l'azione della polizia, che due anni fa era intervenuta sparando proiettili di gomma.

Il raduno antifascista ha percorso nel pomeriggio il centro della città di Basilea, passando anche dal luogo degli scontri del 2018. La manifestazione si è svolta senza particolari incidenti ed è terminata attorno alle 18.00.

keystone-sda.ch (GEORGIOS KEFALAS)
Guarda tutte le 14 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-02 01:47:09 | 91.208.130.87