Immobili
Veicoli

SVIZZERACatena della Solidarietà, raccolti oltre 10 milioni

01.04.20 - 07:00
Serviranno ad aiutare le persone che in Svizzera stanno subendo le conseguenze finanziarie dell'emergenza coronavirus.
deposit
Fonte ats
Catena della Solidarietà, raccolti oltre 10 milioni
Serviranno ad aiutare le persone che in Svizzera stanno subendo le conseguenze finanziarie dell'emergenza coronavirus.
Due milioni sono già stati trasferiti a organizzazioni come la Caritas o la Croce Rossa

BERNA - Ha già raccolto oltre 10 milioni di franchi la campagna lanciata dalla Catena della Solidarietà per fornire assistenza immediata e aiuto sociale a molte persone che in Svizzera si trovano in una situazione di emergenza a causa delle conseguenze del coronavirus.

Una prima tranche di due milioni di franchi è già stata trasferita alle organizzazioni partner, Caritas e la Croce Rossa Svizzera, per aiutare i bisognosi, riferisce la stessa Catena della Solidarietà.

Altri 800'000 franchi saranno destinati alle associazioni regionali del Soccorso operaio svizzero (SOS) e alle organizzazioni cantonali e intercantonali di Pro Senectute.

In maniera sussidiaria dell'aiuto della Confederazione e di altre istituzioni, queste organizzazioni utilizzeranno i fondi per sostenere le persone e le famiglie gravemente colpite dalle conseguenze economiche, sociali e sanitarie della pandemia di coronavirus in Svizzera.

Ad esempio - si precisa - per aiutare le persone che già prima erano colpite dalla povertà e la cui situazione finanziaria è ora ancora più difficile, oppure per coloro che hanno subito una perdita di reddito a causa di restrizioni che non sono coperte dalle misure di aiuto della Confederazione o dalle assicurazioni sociali.

Le donazioni possono essere effettuate tramite il sito www.catena-della-solidarieta.ch oppure tramite e-banking sul conto postale 10-15000-6 menzione "Coronavirus".

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA