Keystone - foto d'archivio
NEUCHÂTEL
18.02.2020 - 11:130
Aggiornamento : 15:08

Coronavirus, la quarantena per il bambino finisce domani

Il ragazzino non ha sviluppato sintomi. Era entrato in contatto con una persona malata lo scorso 5 febbraio durante un corso di sci in Alta Savoia

NEUCHÂTEL - La quarantena del bambino di dieci anni di Neuchâtel, entrato in contatto in Francia con una persona contagiata dal coronavirus, dovrebbe finire domani a mezzanotte, ha indicato all'agenzia Keystone-ATS il medico cantonale neocastellano Claude-François Robert.

«Per quanto ne sappiamo, la quarantena sta proseguendo bene», ha precisato il medico cantonale. Il ragazzino non ha sviluppato sintomi e una nuova comunicazione sulla fine del periodo di isolamento dovrebbe arrivare nel corso della mattinata di giovedì.

Il bambino neocastellano è dovuto rimanere al suo domicilio e il suo stato di salute è stato verificato ogni giorno da un'infermiera. Inoltre, deve indossare una maschera quando i genitori entrano nella stanza.

Il corso di sci - Il ragazzino si trovava a un corso di sci lo scorso 5 febbraio nell'Alta Savoia, quando è entrato in contatto con una persona malata. Ha fatto un viaggio in bus di una trentina di minuti a meno di due metri da un suo coetaneo che è risultato positivo al coronavirus.

«Tale provvedimento deve permettere di escludere la malattia nell'arco di 14 giorni», aveva indicato Robert a Keystone-ATS lo scorso 11 febbraio in  merito alla quarantena.

Il medico cantonale aveva proceduto a verifiche presso le autorità francesi, l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) e il servizio di infettivologia dell'ente ospedaliero cantonale neocastellano (RHNe) prima di porre il bambino in quarantena per 14 giorni.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-28 10:51:59 | 91.208.130.89