Keystone (archivio)
In primavera la ditta elvetica aveva disdetto il CCL che disciplinava le condizioni di lavoro di 570 dipendenti.
SVIZZERA
14.10.2019 - 11:340

Nuovo CCL ad Holcim Svizzera

Il produttore di cemento e i sindacati Unia e Syna hanno raggiunto un accordo che presenta miglioramenti riguardo alla compatibilità tra vita familiare e lavoro

BERNA - Il produttore di cemento Holcim Svizzera e i sindacati Unia e Syna hanno raggiunto un accordo per un nuovo contratto collettivo di lavoro (CCL) che presenta miglioramenti riguardo alla compatibilità tra vita familiare e lavoro. Lo hanno indicato oggi in un comunicato congiunto la filiale elvetica di LafargeHolcim e i due sindacati.

Le due settimane di congedo paternità saranno entrambe pagate al 100%: in base al contratto precedente, nella seconda settimana era riconosciuto soltanto l'80% del salario. «La compatibilità tra lavoro e famiglia è un punto centrale per l'uguaglianza. Il nuovo regolamento rappresenta quindi un importante passo in avanti», afferma Lena Frank, responsabile delle trattative a favore del personale.

Holcim (Svizzera) si impegna inoltre ad assumere gli apprendisti dopo il loro apprendistato. In cambio, è stato concordato un adeguamento della gratifica per anzianità di servizio.

In primavera Holcim (Svizzera) aveva disdetto il CCL che disciplinava le condizioni di lavoro di 570 dipendenti dell'azienda.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-02 21:48:50 | 91.208.130.89