WIN Jets
2
PIT Penguins
7
fine
(1-1 : 1-3 : 0-3)
LA Kings
VEGAS Knights
04:00
 
SJ Sharks
CAL Flames
04:00
 
WIN Jets
NHL
2 - 7
fine
1-1
1-3
0-3
PIT Penguins
1-1
1-3
0-3
1-0 PERREAULT
2'
 
 
 
 
5'
1-1 ASTON-REESE
 
 
28'
1-2 GUENTZEL
 
 
29'
1-3 LAFFERTY
2-3 SCHEIFELE
30'
 
 
 
 
37'
2-4 SIMON
 
 
50'
2-5 LAFFERTY
 
 
52'
2-6 GUENTZEL
 
 
55'
2-7 ASTON-REESE
2' 1-0 PERREAULT
ASTON-REESE 1-1 5'
GUENTZEL 1-2 28'
LAFFERTY 1-3 29'
30' 2-3 SCHEIFELE
SIMON 2-4 37'
LAFFERTY 2-5 50'
GUENTZEL 2-6 52'
ASTON-REESE 2-7 55'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 14.10.2019 03:43
LA Kings
NHL
0 - 0
04:00
VEGAS Knights
Ultimo aggiornamento: 14.10.2019 03:43
SJ Sharks
NHL
0 - 0
04:00
CAL Flames
Ultimo aggiornamento: 14.10.2019 03:43
Instagram
+ 39
COPA AMERICA
09.07.2019 - 22:260
Aggiornamento : 10.07.2019 - 14:37

La sexy Kinsey arrestata in Brasile: "missione fallita" al Maracanã

La modella aveva pianificato una (nuova) invasione di campo durante la finale di Copa America tra Brasile e Perù. Questa volta il tentativo non è andato a buon fine...

RIO DE JANEIRO (Brasile) - Conquistata la "celebrità" e messi in tasca non pochi quattrini grazie all'invasione al Wanda Metropolitano nella finale di Champions League, Kinsey Wolanski ha cercato di ripetersi nella finalissima di Copa America. La bionda modella, che nella finale di Madrid si era presa tutti i riflettori con la sua corsa in mezzo al campo coperta solo da un succinto costume (su cui compariva una pubblicità), ha però fallito la missione brasiliana al Maracanã.

Questa volta la Wolanski, i cui follower su Instagram erano passati da 300mila a oltre 3 milioni in poche ore dopo le gesta di Madrid, è pure finita in cella insieme al suo fidanzato, lo youtuber Vitaly Zdorovetskiy. 

A rivelarlo è la stessa ragazza sul proprio profilo Instagram, ammettendo - in un primo post - di "essere stata sconfitta" e di trovarsi momentaneamente in prigione. In seguito, tornata in libertà, la 22enne ha aggiunto alcuni dettagli al suo racconto:

“Copa America, devo ammettere che alla fine hai vinto tu: abbiamo vissuto un’avventura assurda per tentare l'invasione - ha scritto - Siamo volati in Brasile, ci siamo travestiti, abbiamo raggiunto i nostri posti, ma è finito tutto con Vitaly placcato da una ventina di agenti di sicurezza. Adesso siamo fuori di prigione e abbiamo intenzione di goderci un po’ il Brasile!”. 

Sarà tutto vero o solo un'altra trovata pubblicitaria? Al momento non è arrivata nessuna conferma dalle autorità brasiliane.

Guarda tutte le 43 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-14 03:49:19 | 91.208.130.86