keystone
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
AUTOMOBILISMO
1 ora
Marciello sul podio a Valencia
Ultimo weekend di corse nella serie Sprint del GT World Challenge
TENNIS
2 ore
Il Team Europe domina e stravince la Laver Cup
Tutto troppo facile per Rublev, Zverev&Co, che a Boston hanno travolto il Team World.
SERIE A
3 ore
Il Napoli vola e fa 6 su 6
I partenopei di Spalletti sono da soli in vetta a punteggio pieno.
SERIE A
6 ore
Sarri batte Mou: la Lazio gode nel derby di Roma
Immobile e compagni si sono imposti 3-2.
AUTOMOBILISMO
6 ore
Alex Fontana campione Silver Cup Sprint nel GT World Challenge Europe
Grande gioia per il ticinese: «Ce l'abbiamo fatta»
NUOTO
7 ore
Noè Ponti torna in Ticino
Il nuotatore, bronzo alle recenti Olimpiadi, ha deciso di interrompere il suo percorso in America.
SUPER LEAGUE
7 ore
Il Basilea si aggiudica il big match, Zurigo ko
I renani hanno sconfitto 3-1 i tigurini, ai quali non è bastato il rigore trasformato da Marchesano.
HOCKEY FEMMINILE
8 ore
Eggimann regala il successo alle Ladies
A poche ore dal successo sul Neuchâtel, le ragazze di Benjamin Rogger si sono imposte 5-4 sul ghiaccio di Zurigo
HCAP
8 ore
Ambrì rimontato a Davos: quarta sconfitta di fila
Autori di un’ottima prima frazione, i biancoblù sono affondati nei due terzi successivi.
CICLISMO
9 ore
Cannibale Alaphilippe: sua la vittoria nella gara in linea
Il francese conferma il titolo di campione del mondo nella gara in linea.
SUPER LEAGUE
10 ore
Tre punti pesantissimi per il Lugano di Croci-Torti
I bianconeri si sono imposti alla swissporarena 3-2. Reti di Abubakar, Celar e Bottani
FORMULA 1
27.08.2020 - 23:140
Aggiornamento : 28.08.2020 - 10:19

Coronavirus: 250 tra medici e infermieri invitati al GP di Monza

Angelo Sticchi Damiani: «Lo sport italiano non dimentica gli eroi del nostro tempo»

MONZA - Per diverse settimane il coronavirus ha messo sotto pressione medici e infermieri, costretti a turni massacranti per far fronte all'allarme sanitaria. L'emergenza non è chiaramente finita, ma un modo per rendere omaggio a questi eroi lo hanno trovato gli organizzatori del GP di Monza, i quali hanno deciso di invitare alla gara (in programma il 6 settembre) 250 tra medici e infermieri.

Queste le parole del presidente dell’ACI Angelo Sticchi Damiani al Corriere della Sera... «Lo sport italiano non dimentica gli eroi del nostro tempo: medici e infermieri. Quelli che da quando è scoppiata la pandemia non si sono mai risparmiati, a costo anche della propria vita. Saranno celebrati il 6 settembre, durante l’evento più mediatico d’Italia: il Gran Premio d’Italia di Formula 1. Abbiamo invitato 250 medici ad assistere alla gara e saranno gli unici spettatori ammessi visto che il GP si correrà a porte chiuse». 

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-18 1 anno fa su tio
Mah....., potevano invitare anche gli alpini oppure i conduttori di ambulanze, tutta gente che ha tenuto alto l’onore in tempo di crisi, anche il papa a pensarci bene....
Tenero72 1 anno fa su tio
@F/A-18 Ci saranno anche Pippo, Pluto e Paperino
Tato50 1 anno fa su tio
@Tenero72 I tuoi miti vanno in rappresentanza degli oltre 200 Medici e infermieri morti facendo il loro dovere?
GI 1 anno fa su tio
spero che non ne abbiano bisogno nei nesocomi.....
Heinz 1 anno fa su tio
Giusto premio, purtroppo non vedranno nessuno spettacolo ma solo una réclame per la Mercedes in cui per contratto deve vincere sempre quello.
F/A-18 1 anno fa su tio
@Heinz Quelle auto fuori norma le vedi bene alla partenza e poi all’arrivo, i crucchi disonesti stanno uccidendo la formula uno, per me se vogliono aumentano a volontà la potenza della loro power unit, l’hanno dimostrato nell’ultima gara e questo l’hanno fatto per lo smacco del patto della Concordia divi li hanno messi via in 4 e quattr’otto...., Ferrari invece conta sempre molto, ha inoltre il diritto di veto, mica roba da poco.
Norvegianviking 1 anno fa su tio
@Heinz È proprio così. Che ci vuoi fare, Ma la ruota fra non molto girerà e allora sì che ne vedremo delle belle e la Merdaces tornerà dal nulla da dove è venuta. Crucchi & britannici permettendo perchè sono i maghi dei trucchi e della scorrettezza.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-27 02:23:31 | 91.208.130.86