Immobili
Veicoli

FORMULA 1Coronavirus: 250 tra medici e infermieri invitati al GP di Monza

27.08.20 - 23:14
Angelo Sticchi Damiani: «Lo sport italiano non dimentica gli eroi del nostro tempo»
keystone
Coronavirus: 250 tra medici e infermieri invitati al GP di Monza
Angelo Sticchi Damiani: «Lo sport italiano non dimentica gli eroi del nostro tempo»
SPORT: Risultati e classifiche

MONZA - Per diverse settimane il coronavirus ha messo sotto pressione medici e infermieri, costretti a turni massacranti per far fronte all'allarme sanitaria. L'emergenza non è chiaramente finita, ma un modo per rendere omaggio a questi eroi lo hanno trovato gli organizzatori del GP di Monza, i quali hanno deciso di invitare alla gara (in programma il 6 settembre) 250 tra medici e infermieri.

Queste le parole del presidente dell’ACI Angelo Sticchi Damiani al Corriere della Sera... «Lo sport italiano non dimentica gli eroi del nostro tempo: medici e infermieri. Quelli che da quando è scoppiata la pandemia non si sono mai risparmiati, a costo anche della propria vita. Saranno celebrati il 6 settembre, durante l’evento più mediatico d’Italia: il Gran Premio d’Italia di Formula 1. Abbiamo invitato 250 medici ad assistere alla gara e saranno gli unici spettatori ammessi visto che il GP si correrà a porte chiuse». 

COMMENTI
 
F/A-18 2 anni fa su tio
Mah....., potevano invitare anche gli alpini oppure i conduttori di ambulanze, tutta gente che ha tenuto alto l’onore in tempo di crisi, anche il papa a pensarci bene....
Tenero72 2 anni fa su tio
Ci saranno anche Pippo, Pluto e Paperino
Tato50 2 anni fa su tio
I tuoi miti vanno in rappresentanza degli oltre 200 Medici e infermieri morti facendo il loro dovere?
GI 2 anni fa su tio
spero che non ne abbiano bisogno nei nesocomi.....
Heinz 2 anni fa su tio
Giusto premio, purtroppo non vedranno nessuno spettacolo ma solo una réclame per la Mercedes in cui per contratto deve vincere sempre quello.
F/A-18 2 anni fa su tio
Quelle auto fuori norma le vedi bene alla partenza e poi all’arrivo, i crucchi disonesti stanno uccidendo la formula uno, per me se vogliono aumentano a volontà la potenza della loro power unit, l’hanno dimostrato nell’ultima gara e questo l’hanno fatto per lo smacco del patto della Concordia divi li hanno messi via in 4 e quattr’otto...., Ferrari invece conta sempre molto, ha inoltre il diritto di veto, mica roba da poco.
Norvegianviking 2 anni fa su tio
È proprio così. Che ci vuoi fare, Ma la ruota fra non molto girerà e allora sì che ne vedremo delle belle e la Merdaces tornerà dal nulla da dove è venuta. Crucchi & britannici permettendo perchè sono i maghi dei trucchi e della scorrettezza.
NOTIZIE PIÙ LETTE