Keystone, archivio
FORMULA 1
20.05.2020 - 14:250
Aggiornamento : 21.05.2020 - 00:43

«Vettel? Se l'hanno licenziato è una follia»

Jenson Button: «Sainz? Se Binotto puntava ad avere una buona atmosfera ha scelto male, perché Carlos è un vincente»

Negli scorsi giorni c'è stato un importante avvicendamento in Formula 1, con la "sostituzione" di uno dei due piloti della Ferrari dove Sainz ha preso il posto di Vettel.

«Sebastian? Se l'avessero licenziato sarebbe una follia», sono state le parole di Jenson Button, vincitore del titolo piloti di F1 nel 2009, a "Sky". «Ha vinto la bellezza di quattro Mondiali di F1 e penso che anche nella scorsa stagione abbia mostrato una certa velocità. Effettivamente ha vissuto dei momenti difficili in cui Leclerc si è comportato meglio e questo gli ha causato qualche fastidio, ma poi si è ripreso ed è un pilota che chiunque sceglierebbe per metterlo in una delle due monoposto della propria scuderia(...). Secondo me c'è sotto qualcosa d'altro. Magari la Ferrari sta andando nella direzione di non avere piloti numero uno in squadra, ma personalmente la trovo una decisione abbastanza strana e sono ancora sconvolto di non vederlo nella Rossa nel 2001. Sainz? Se Binotto puntava ad avere una buona atmosfera in squadra, ha scelto male, perché Carlos è un vincente e vuole fare anche meglio di suo padre. Vedremo come si svilupperà la situazione(...)».

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-04 01:39:37 | 91.208.130.87