Keystone
MOTOMONDIALE
03.03.2020 - 17:350
Aggiornamento : 04.03.2020 - 10:06

La MotoGP e il coronavirus: «Il nostro desiderio è quello di fare tutte le gare»

Carmelo Ezpeleta, CEO della Dorna: «Cercheremo di andare avanti e di essere attenti»

Con il coronavirus che sta via via stravolgendo la programmazione dello sport in Svizzera e non solo, anche il Motomondiale ha già subito le prime conseguenze. Niente MotoGP in Qatar, niente gare in Thailandia, con l'avvio di stagione posticipato, in attesa di nuovi sviluppi.

«Una stagione di MotoGP ci sarà senza dubbio - ha però rassicurato Carmelo Ezpeleta, Ceo della Dorna, la società che organizza il Mondiale - Cercheremo di andare avanti e di essere attenti in una situazione che cambia di giorno in giorno, ma il nostro desiderio è quello di fare tutte le gare nella stagione 2020».

Ezpeleta ha poi fatto chiarezza sulle misure che hanno toccato il GP del Qatar (dove correranno solo Moto2 e Moto3) e quello a Buriram, rinviato per tutte le classi. «Il Qatar ha deciso che chiunque sia stato in Italia negli ultimi 14 giorni sia messo in quarantena per 14 giorni al suo arrivo nel Paese - ha spiegato - Ovviamente questo non è possibile per la nostra gente, e questo ci ha portato ad annullare la gara della classe MotoGP in Qatar. Visto che Moto2 e Moto3 hanno provato in questa settimana in Qatar, è invece possibile cominciare il campionato per le relative classi. Le autorità della Thailandia hanno invece deciso di cancellare i grandi eventi. È quindi una situazione diversa rispetto al Qatar e non è legato alla nazionalità di chi si reca in Thailandia».

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
cacos 4 mesi fa su tio
sperem
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-06 18:44:12 | 91.208.130.89