Napoli
1
Genk
0
1. tempo
(1-0)
Red Bull Salzburg
0
Liverpool
0
1. tempo
(0-0)
Davos
Ambrì
19:45
 
Napoli
CHAMPIONS UEFA
1 - 0
1. tempo
1-0
Genk
1-0
1-0 MILIK ARKADIUSZ
3'
 
 
3' 1-0 MILIK ARKADIUSZ
Venue: Stadio San Paolo.
Turf: Natural.
Capacity: 60,240.
Referee: Cuneyt Cakır (TUR).
Assistant referees: Bahattin Duran (TUR), Tarik Ongun (TUR).
Fourth official: Halil Umut Meler (TUR).
Video Assistant Referee: Mete Kalkavan (TUR).
Assistant Video Assistant Referee: Ali Palabıyık (TUR).
MATCH SUMMARY: Held 0-0 in Belgium on Matchday 2, Napoli will qualify for the round of 16 if they can find a way past Genk in Italy.
16/12: Champions League round of 16 draw.
Ultimo aggiornamento: 10.12.2019 18:59
Red Bull Salzburg
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
1. tempo
0-0
Liverpool
0-0
Ultimo aggiornamento: 10.12.2019 18:59
Davos
LNA
0 - 0
19:45
Ambrì
Ultimo aggiornamento: 10.12.2019 18:59
keystone-sda.ch/ (ALESSIO MARINI)
+ 7
MOTOGP
01.10.2019 - 13:150
Aggiornamento : 20:33

Valentino Rossi sotto esame. Il rinnovo? Deve meritarlo

La Yamaha sta facendo sforzi "tecnici" per avvicinare la Honda. Per allungare il contratto - in scadenza nel 2020 - il 40enne pilota deve mostrarsi ancora competivivo

TAVULLIA (Italia) - Il contratto scade al termine della prossima stagione. L'operazione rinnovo è però già partita. Perché di mollare, Valentino Rossi non ha alcuna intenzione. Per continuare a conservare un posto in MotoGP, il Dottore deve però guadagnarsi la riconferma da un'azienda che pare - finalmente verrebbe da dire - intenzionata a lavorare per tornare competitiva. Seppur, forse, tardivamente, la Yamaha ha infatti dato segnali di risveglio. Nei test di Misano ha fornito ai suoi piloti novità interessanti quali il forcellone in carbonio e un nuovo freno (studiato con Brembo), e studiato migliorie riguardanti l'elettronica e l'accelerazione. Con l'ingaggio di Marco Frigerio (dalla Pramac), la casa di Iwata ha poi dato una nuova scossa, aspettando... Rossi.

Tenuto conto di tali sforzi, la Yamaha si aspetta che il pilota italiano riesca a chiudere in crescendo la stagione, che possa lasciare il segno già dal tour asiatico. Nel prossimo mese il carrozzone delle due ruote si esibirà in Thailandia, Giappone, Australia e Malesia, prima del gran finale a Valencia. È su quelle quattro piste che, "portandosi avanti con il lavoro" e per tenere il coltello dalla parte del manico al momento della contrattazione, Valentino dovrà mostrarsi competitivo e continuo. È a soli 19 punti dal terzo posto della classifica iridata e raggiungere il podio darebbe un motivo in più ai dirigenti giapponesi di proporgli un accordo vantaggioso.

KEYSTONE/EPA (CLAUDIO GIOVANNINI)
Guarda tutte le 11 immagini
Commenti
 
hcap76 2 mesi fa su tio
Non è Valentino che si deve meritare il rinnovo è la yamaha che dovrebbe meritarsi Valentino..avrebbero dovuto svegliarsi prima i nipponici e con questo non voglio dire che il 10° titolo sarebbe arrivato ma perlomeno ne avrebbe guadagnato lo spettacolo.
SosPettOso 2 mesi fa su tio
@hcap76 Dai che se Yamahica non dovesse meritarselo ci son sempre Suzuki, KTM e Aprilia che scalpitano per avere un dottore... Bon, forse Brivio in Suzuki non molto (lo conosce già).
comp61 2 mesi fa su tio
Vgnales avrebbero dovuto rottamarlo almeno da 2 stagioni....
gabola 2 mesi fa su tio
Guardando la classifica finale e le marche credo che le moto meno performanti siano proprio le honda,il vantaggio della sola honda è MM
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-10 19:17:33 | 91.208.130.86