Canada
1
Finlandia
0
fine
(0-0 : 0-0 : 1-0)
Svezia
3
Germania
4
fine
(0-2 : 0-0 : 3-1 : 0-1)
Canada
OLIMPIADI
1 - 0
fine
0-0
0-0
1-0
Finlandia
0-0
0-0
1-0
1-0 NOREAU
41'
 
 
41' 1-0 NOREAU
Knock out.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2018 15:32
Svezia
OLIMPIADI
3 - 4
fine
0-2
0-0
3-1
0-1
Germania
0-2
0-0
3-1
0-1
 
 
14'
0-1 EHRHOFF
 
 
15'
0-2 NOEBELS
1-2 LANDER
47'
 
 
 
 
49'
1-3 KAHUN
2-3 HERSLEY
50'
 
 
3-3 WIKSTRAND
52'
 
 
 
 
62'
3-4 REIMER
EHRHOFF 0-1 14'
NOEBELS 0-2 15'
47' 1-2 LANDER
KAHUN 1-3 49'
50' 2-3 HERSLEY
52' 3-3 WIKSTRAND
REIMER 3-4 62'
Knock out.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2018 15:32
Keystone
Partite in calendario
21.02.2018
Europa League
Cska Moscow
  
18:00
Crvena Zvezda
Champions UEFA
SEVILLA
  
20:45
MANCHESTER UTD
SHAKHTAR DONETSK
  
20:45
Roma
NHL
TOR Leafs
 1 - 0 
fine
1-0
0-0
0-0
FLO Panthers
NJ Devils
 1 - 2 
fine
0-1
1-1
0-0
COB Jackets
PHI Flyers
 3 - 2 
fine
0-1
1-0
1-1
1-0
MON Canadiens
WAS Capitals
 2 - 4 
fine
0-3
1-0
1-1
TB Lightning
DET Wings
 2 - 3 
fine
0-2
1-0
1-1
NAS Predators
STL Blues
 2 - 3 
fine
0-0
2-3
0-0
SJ Sharks
WIN Jets
 3 - 4 
fine
1-0
1-2
1-2
LA Kings
EDM Oilers
 2 - 3 
fine
1-0
1-0
0-3
BOS Bruins
VAN Canucks
 4 - 5 
fine
0-0
4-3
0-1
0-1
COL Avalanche
Olimpiadi
Repubblica Ceca
 3 - 2 
fine
1-1
1-1
0-0
0-0
1-0
Usa
Oa Russia
 6 - 1 
fine
3-0
2-1
1-0
Norvegia
Canada
 1 - 0 
fine
0-0
0-0
1-0
Finlandia
Svezia
 3 - 4 
fine
0-2
0-0
3-1
0-1
Germania
 
ULTIME NOTIZIE Sport
MOTOMONDIALE - MOTOGP
12.11.2017 - 21:250

«Nessun rimpianto, è stato un anno esagerato»

Andrea Dovizioso accetta con fair-play il verdetto di Valencia: «Avevo poche carte da giocare. Devo fare i complimenti a Marquez per il titolo, ha fatto ancora la differenza»

VALENCIA (Spagna) - Accetta la sconfitta con fair-play e sincero rispetto, Andrea Dovizioso. Si sapeva che l'impresa di superare Marquez era ai limiti dell'impossibile, ma il pilota della Ducati ci ha provato:

«È stato un anno esagerato, oggi ero al limite e devo fare i complimenti a Marquez per il titolo, ha fatto ancora la differenza, bravo. Avevo poche carte da giocare, ho fatto la gara che avevamo pensato. Non avevamo la velocità per attaccare Marc». In gara Lorenzo è stato sempre davanti a Dovizioso, anche quando dal muretto gli hanno ordinato di far passare il compagno in lotta per il Mondiale ma Dovizioso non cade nella polemica: «Eravamo entrambi al limite, mi ha aiutato a stare davanti. All'inizio ho pensato di poterlo passare, ma poi non ce l'ho fatta. C'erano dei punti in cui lui andava più veloce di me. È stato positivo averlo lì davanti». Poi l'episodio deciviso, la caduta nella ghiaia: «La gomma è calata, iniziavo a fare degli errorini. In quella curva stavo cercando di recuperare terreno. Ho frenato tardi e sono arrivato lungo».

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
dovizioso
marquez
anno esagerato
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-02-21 15:56:35 | 91.208.130.87