Manchester Utd
1
FC Copenhagen
0
fine
(0-0 : 0-0 : 1-0)
Inter
2
Bayer Leverkusen
1
fine
(2-1)
HCAP
25.01.2014 - 21:570
Aggiornamento : 22.11.2014 - 21:03

Niente da fare per l'Ambrì a Friborgo

I burgundi hanno avuto la meglio sui biancoblù 3-0 e consolidano il secondo posto

FRIBORGO - Nella sfida valida per la 44esima giornata di LNA l'Ambrì è stato sconfitto 3-0 a Friborgo e in virtù del largo successo del Lugano sul Berna, i bianconeri hanno superato i ragazzi di Pelletier in classifica.

Ancora una volta le assenze sono state fatali ai biancoblù. Oltre alle solite - quelle di Park e Miéville su tutte - i ticinesi hanno dovuto fare a meno anche di Pestoni - influenzato - e di Gautschi.

I leventinesi hanno pagato una certa sterilità in attacco e devono ringraziare ancora una volta Zurkirchen, autore di alcuni interventi prodigiosi. I padroni di casa sono partiti subito forte, ma non hanno saputo sfruttare un paio di ghiotte occasioni per passare in vantaggio. Il primo periodo - terminato a reti inviolate - è stato tutto sommato equilibrato con gli ospiti che hanno iniziato a prendere iniziative nella seconda parte del tempo. 

Nel terzo centrale le due squadre si sono inizialmente equivalse e dopo qualche iniziativa ospite, i locali sono passati in vantaggio con Benny Plüss, abile a sfruttare un ingaggio vinto del sempre più incisivo Pouliot. Qualche istante più tardi Sprunger ha trovato il raddoppio su assist di Huguenin.

Nella frazione conclusiva i ragazzi di Pelletier le hanno provate tutte per accorciare le distanze, ma le conclusioni di Giroux, Williams e Noreau non hanno portato i frutti sperati. Nel momento di maggior forecheck Steiner e compagni hanno rimediato anche la terza segnatura a opera di Mauldin, che ha fissato il risultato sul 3-0 finale.

Grazie a questo successo il Friborgo - che ha due partite da recuperare - mantiene la seconda piazza in compagnia del Kloten, vittorioso a Rapperswil. Dal canto suo il Lugano si issa al quarto posto a una lunghezza dai cugini leventinesi.

FRIBORGO - AMBRÌ 3-0 (0-0, 2-0, 1-0)

Reti: 30'11 Benny Plüss (Pouliot) 1-0; 35'24 Sprunger (Huguenin, Pouliot/5c4) 2-0; 46'04 Mauldin (Benny Plüss) 3-0.
AMBRÌ: Zurkirchen; Chavaillaz, Noreau; Giroux, Willias, Duca; Nordlund, Kobach; Pedretti, Reichert, Steiner; Sidler, Trunz; Bianchi, Schlagenhauf, Grassi; Grieder; El Assaoui, Lhotak, Incir.
Penalità: 3x2' Friborgo; 2x2' Ambrì.
Note: BCF Arena 6'700 spettatori. Arbitri: Eichmann, Küng; Mauron, Tscherrig.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-10 23:55:10 | 91.208.130.87