Immobili
Veicoli

NHL - CURIOSITÀDanno e... beffa: quel regalo dopo la discata al volto, costa il match al povero bambino

12.04.22 - 18:11
È successo al giovane Hunter in occasione della sfida fra i "suoi" Toronto Maple Leafs e i Montreal Canadiens
keystone-sda.ch (Graham Hughes)
Danno e... beffa: quel regalo dopo la discata al volto, costa il match al povero bambino
È successo al giovane Hunter in occasione della sfida fra i "suoi" Toronto Maple Leafs e i Montreal Canadiens
L'incontro è terminato 3-2 in favore dei padroni di casa.
HOCKEY: Risultati e classifiche

TORONTO - La notte scorsa - durante il match di NHL fra Maple Leafs e Canadiens (3-2) - un giovanissimo tifoso della franchigia di Montréal si è reso protagonista di una disavventura, che ha il sapore di una beffa. 

Come raccontato dal padre della vittima su Twitter (allegato in fondo al testo), durante il riscaldamento delle due squadre - Hunter - è stato involontariamente colpito al volto da un disco scagliato da Nick Suzuki, il suo idolo. In seguito, per scusarsi, il 22enne canadese ha deciso di saltare dall'altro lato della balaustra per regalare il suo bastone al ragazzino e per fare una fotografia con lui. A quel punto il giovane era convinto di poter assistere alla partita della sua vita e - invece - il servizio di sicurezza della formazione locale l'ha espulso dalla pista, visto che il bastone in questione rappresentava un'arma vietata all'interno della recinzione.

«Grazie Nick per aver scattato un selfie con Hunter e per esserti preoccupato delle sue condizioni, dopo che non ha preso il disco che gli hai lanciato. Lui adora il bastone, l'autografo sul disco e il labbro gonfio. Un ricordo che durerà per tutta la vita. Ce ne siamo dovuti andare dalla pista poiché non ci hanno permesso di restare sugli spalti con il bastone».

#NickSuzuki #14ClassAct @CanadiensMTL
Thanks Nick for taking a selfie & making sure Hunter was ok after he didn’t catch the puck you tossed him😂He loves the stick, puck autograph & Fat Lip😉A memory that will last a lifetime. Had to leave the game cause the stick wasn’t aloud🤣 pic.twitter.com/jtUoWRGxjM

COMMENTI
 
YanNick 7 mesi fa su tio
Però puoi girare in giro con un fucile d'assalto per strada? USA/Canada moment
NOTIZIE PIÙ LETTE