HCAPIl Rapperswil esce alla distanza, Ambrì sconfitto

02.11.21 - 22:01
In vantaggio al 20’, l’Ambrì è stato sopraffatto dal Rapperswil, alla fine impostosi 4-1
keystone-sda.ch (PATRICK B. KRAEMER)
Il Rapperswil esce alla distanza, Ambrì sconfitto
In vantaggio al 20’, l’Ambrì è stato sopraffatto dal Rapperswil, alla fine impostosi 4-1
Per l’Ambrì si tratta della settima sconfitta esterna in dieci match.
HOCKEY: Risultati e classifiche

RAPPERSWIL - Malgrado ci abbia creduto per almeno 20’, l’Ambrì non è riuscito nel compito di espugnare la St. Galler Kantonalbank Arena. I biancoblù parevano aver cominciato il match col piglio giusto, tuttavia nulla hanno potuto quando sono saliti in cattedra i sangallesi, usciti al termine vittoriosi per 4-1.

Orfana del suo capitano Fora – aggiuntosi alla lista degli indisponibili insieme a McMillan, Dal Pian e allo squalificato Grassi – la compagine ticinese ha dovuto adattarsi affiancando Zaccheo Dotti al fratello Isacco in prima linea. Sono tornati inoltre a far parte dello schieramento Fohrler, Cajka (al debutto stagionale) e Incir.

Pestoni e compagni sono scesi in pista senza timore, seppur di fronte a un Rapperswil che si presentava al match in un eccellente periodo di forma. Dopo una fase iniziale carente di occasioni, è stata infatti la formazione sopracenerina a rompere l’equilibrio con il punto del vantaggio siglato da Trisconi (13’48”). Il biancoblù non ha mancato l’appuntamento con il gol su un rebound concesso da Nyffeler, maturato grazie a un’ottima trama offensiva dei leventinesi. Nel prosieguo della frazione iniziale Pestoni ha avuto l’opportunità di raddoppiare – sul ribaltamento di fronte dopo un palo di Cervenka – ma non ha saputo gonfiare la rete a tu per tu con l’estremo difensore dei Lakers.

La musica è cambiata nel periodo centrale, quando sono stati i padroni di casa a prendersi la scena. Il Rappi ha soffocato la banda di Luca Cereda, costringendola a restare schiacciata nel suo terzo di pista per gran parte della seconda frazione. Le reti di Djuse (24’40”) e Wick (35’35”) hanno ribaltato l’iniziale vantaggio biancoblù, e sono state poi accompagnate anche dal 3-1 messo a segno da Vouardoux (38’18”). Durante il monologo sangallese – e più precisamente sul parziale di 1-1 – l’Ambrì ha comunque avuto due giganti chance di beffare gli avversari in contropiede, entrambe però fallite prima da Kozun e poi da Zwerger.

Nell’ultimo periodo un palo per parte – colpiti da Zangger e Pestoni – ma pochi altri squilli degni di nota. Il Rapperswil ha infatti gestito senza eccessive complicazioni il suo vantaggio, chiudendo definitivamente la contesa nel finale, grazie al gol a porta vuota di Wetter (59’10”). La sconfitta odierna lascia dunque l’Ambrì fermo a 29 punti in classifica (in 21 gare giocate). 

RAPPERSWIL - AMBRÌ 4-1 (0-1; 3-0; 1-0)
Reti: 13’48” Trisconi (Hietanen) 0-1; 24’40” Djuse (Zangger, Mitchell) 1-1; 35’35” Wick (Dünner) 2-1; 38’18” Vouardoux (Cervenka) 3-1; 59’10” Wetter (Djuse) 4-1.
AMBRÌ: Ciaccio; Isacco Dotti, Zaccheo Dotti; Burren, Hietanen; Fischer, Fohrler; Kneubuehler, Regin, Kozun; Trisconi, Heim, Bürgler; Zwerger, D’Agostini, Pestoni; Bianchi, Kostner, Incir; Hächler, Cajka.
Penalità: Rapperswil 3x2', Ambrì 4x2'.
Note: St.Galler Kantonalbank Arena, 4’013 spettatori. Arbitri: Borga, Mollard, Obwegeser, Stalder.

COMMENTI
 
DonPedro 1 anno fa su tio
obiettivo stagionale dichiarato fare il torneo di pre-playoff col nostro budget siamo realisti. il resto sono "canāol"(ball).
papi 1 anno fa su tio
giocano a corrente alternata, da competizione top...a partite flop, cosi non si và da nessuna parte, a parte la bassa classifica
sergejville 1 anno fa su tio
è così, il Rappi è forte, soprattutto in casa.
papi 1 anno fa su tio
vanno a corrente alternata...
Evry 1 anno fa su tio
Polvere bagnata..... auguri
Hellwetic 1 anno fa su tio
Che dire .... complimenti
Gus 1 anno fa su tio
Duca: la responsabilità sugli stranieri è tua!
NOTIZIE PIÙ LETTE