Ti-press (Alessandro Crinari)
+3
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
SERIE A
2 ore
Un rigore di Kessie salva il Milan al 97'
Solo 1-1 rossonero contro l'Udinese, successo fiume dell'Atalanta 5-1 sul Crotone di Cosmi.
SUPER LEAGUE
3 ore
Il Losanna vince anche a Vaduz, pari tra Basilea e YB
Continua l'ottimo momento dei vodesi, vittoriosi 3-0 nel Principato. Successo del Servette 1-0 a San Gallo.
SWISS LEAGUE
4 ore
Rockets: è una vittoria d'oro
Una rete di Vedova al 21' ha permesso alla squadra di Landry di vincere una partita fondamentale contro l'EVZ Academy
BASKET
4 ore
Spinelli fuori dalla Coppa
Massagno battuto ai quarti di finale dall'Olympic Friborgo: 78-76 il risultato finale
SERIE A
5 ore
Pazzo 3-3 tra Sassuolo e Napoli
Prima i partenopei s'illudono con il rigore di Insigne al 90', punto però pareggiato - sempre dal dischetto - da Caputo.
SERIE A
6 ore
Parla Buffon: «2023 il mio limite»
Il portiere della Juve dentro e fuori lo spogliatoio: «Non c’è nulla di certo nella vita».
NATIONAL LEAGUE
9 ore
Rüfenacht fuori fino all’anno prossimo
Nonostante terapie e operazione, il 36enne non si è mai ripreso dall’infortunio estivo.
MOTOGP
10 ore
«Senza risultati, smetterò a fine anno»
Valentino Rossi, nove volte iridato, è pronto per la nuova sfida in Petronas: «Voglio lottare per podio e vittorie».
TENNIS
12 ore
Avanza Viktorija
Piegata la Lapko, ora sfida a Caroline Garcia
SUPER LEAGUE
13 ore
«Vogliamo vincere, non sperare di fare un punto»
«Losanna da dimenticare, a Sion partita maschia».
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
18 ore
Merluzzi e... critiche varie, Lukaku domina ma non convince
Arno Rossini: «L’Inter vincerà lo scudetto, in Europa però...».
SERIE A
1 gior
Tris Juve, Ronaldo aggancia Pelé
Dopo un primo tempo sottotono, i bianconeri di Pirlo hanno piegato la resistenza dello Spezia (3-0).
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Ai rigori sorridono Orsi e Dragoni
Successo in rimonta per il Berna, che ai penalty ha piegato il Ginevra (4-3). Vince anche il Friborgo (5-4 sul Losanna)
HCAP
1 gior
La capolista castiga l’Ambrì al 59’
Finale amarissimo per i biancoblù, piegati 5-4 a Zugo nonostante una buona prestazione.
HCL
17.01.2020 - 21:530

Uno-due micidiale del Langnau: Lugano beffato

Due reti in 95'' segnate nel terzo tempo hanno permesso ai Tigers di vincere alla Cornèr Arena in rimonta per 3-1. Bianconeri di nuovo sotto la riga

LUGANO - Contro un Langnau reduce da quattro sconfitte di fila il Lugano aveva la grande occasione di dar seguito all'eccellente avvio di 2020. I desideri bianconeri non si sono però tramutati in realtà visto che - i sempre ostici Tigers - sono tornati al successo sbancando la Cornèr Arena con il punteggio di 3-1. I ticinesi hanno pagato a carissimo prezzo un passaggio a vuoto nell'ultimo periodo. 

Il primo terzo - nel quale non sono cadute segnature - è viaggiato sul binario dell'equilibrio, con un leggero predominio dei padroni di casa. Gli uomini di Pelletier non hanno saputo sfruttare due powerplay nei primi 8' di gara. 

L'inizio di secondo tempo è stato tutto di marca ticinese, ma il dominio non si è tramutato in reti. Poco prima di metà gara da annotare due grosse occasioni sul conto di Suri e McIntyre, sulle quali si è opposto molto bene Punnenovs.

Al 32'54'' lo stesso Suri - in costante crescita nelle ultime partite - ha poi servito il disco dell'1-0 a Walker, abile a infilare il portiere ospite con un diagonale rasoghiaccio. In seguito i Tigrotti hanno provato a graffiare alla ricerca dell'immediato 1-1, ma i padroni di casa non si sono mai sfilacciati reggendo bene la pressione del complesso di Ehlers.   

Al 44' Lajunen si è procurato un rigore che lui stesso ha tirato senza riuscire a portare i suoi sul 2-0. Chi sbaglia paga: sì, proprio così. Al 47'04'', in situazione di powerplay (espulso Sannitz), il Langnau ha infatti trovato il pareggio grazie a una conclusione ravvicinata vincente di Julian Schmutz sulla quale Zurkirchen non ha potuto nulla. Un Lugano frastornato ha vissuto un vero e proprio momento di sbandamento tanto che, 95'' più tardi, ha incassato addirittura il 2-1 di Maxell, bravo a rifinire in gol un contropiede dei suoi. Nel finale il Lugano ha spinto parecchio, ma il 2-2 non è arrivato. A 8 secondi dal 60' è poi giunto il 3- firmato da Pesonen a porta sguarnita. 

La formazione sottocenerina - scivolata nuovamente sotto la riga - tornerà in pista domani sera per affrontare lo Zurigo. 

LUGANO - LANGNAU 1-3 (0-1, 1-0, 0-3)
Reti: 32'54'' Walker (Suri) 1-0; 47'04'' Schmutz (Neukom, Earl, 5c4) 1-1; 48'39'' Maxell (Kuonen) 1-2; 59'52'' Pesonen 1-3.
Lugano: Zurkirchen; Wellinger, Chorney; Riva, Chiesa; Vauclair, Loeffel; Jecker; Bertaggia, McIntyre, Klasen; Suri, Lajunen, Bürgler; Lammer, Sannitz, Fazzini; Walker, Romanenghi, Zangger; Jörg
Penalità: 4x2' Lugano; 5x2' Langnau.
Note: Cornèr Arena, 5'670 spettatori. Arbitri: Hebeisen, Mollard; Schlegel, Ambrosetti.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Alessandro Crinari)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sergejville 1 anno fa su tio
partita che si doveva vincere ma... c'è anche un avversario! E molti tifosi non lo vogliono capire. Cmq i ragazzi (più propostivi dei tigrotti) hanno dato tutto e anche la serata di grazia di punnennovs non ha certo aiutato (bellissima stagione la sua). il Lugano probabilmente meritava di vincere ed ha avuto occasioni per "chiudere" la contesa. Cosi è l'hockey. Il Lugano non molla! Con lui tanti tifosi veramente grandi. Per quei tifosi criticoni- sapientoni, bè... se riusciremo a tirraci fuori, non sarà certo per merito vostro. Forza Lugano!
Zarco 1 anno fa su tio
@sergejville Io alla pista mai fischiato! Però tu non sei obbiettivo e a volte (sempre ..) hai solo giustificazioni ridicole ! Che ti piaccia o no, 6 giocatori non sono più da Lugano che vuole essere protagonista...! Ti vivi di se e ma , datti una scossa !
Zarco 1 anno fa su tio
@sergejville Io alla pista mai fischiato! Però tu non sei obbiettivo e a volte (sempre ..) hai solo giustificazioni ridicole ! Che ti piaccia o no, 6 giocatori non sono più da Lugano che vuole essere protagonista...! Te vivi di se e ma , datti una scossa ! per te , tutti i giocatori attuali da tenere? Abbi, per una volta, una visione non zerbinata....
BarryMc 1 anno fa su tio
@sergejville Concordo pienamente!
Zarco 1 anno fa su tio
attualmente il 14 merita spazio!
Evry 1 anno fa su tio
Prestazione di Fazzini e Suri VERGOGNOSA, il primo confuso al massimo e fisicamente un bidone il secondo un sognatore che sbaglia continuamente i tiri in porta !!! Sostituire nella linea immediatamente Fazzini con Lammer o Bertaggia. In merito al numero 3 no comment poerche ormai non servono più nessuna critica! ora ci vuole una chiara reazione perchè la pazienza ha un limite aspettiamo da oltre 4 anni e la direzione se ne frega altamente. Convincente Zurkirchen che ha effettuate ottime parate.
Zarco 1 anno fa su tio
@Evry E Bürgler e Sannitz??????dannosi , Raffaele ha dato tanto (pure ricevuto) ma ora non ce la più !!!!!vedi penalità prese in maniera industriale ; ovviamente Pelletier deve avere carattt, ma il 14 dentro e fuori uno dei due , pure Joerg inutile , su Suri io non così negativo !!!!poi, visto che la regola prevede che si può scegliere il rigorista , perché Lajunen?????????mistero..,sui portieri bene, stranieri? Avete vistoPesonen? Top
Giambi 1 anno fa su tio
sotto la riga e con qualche partita in più. Scordiamoci i Playoffs e fuori le chiaviche (sono troppe lo so). Stanco della sterilità, degli stranieri, di giocatori inutili o dannosi, 15 gol di chorney postma lajunen klasen mcintyre e compagnia cantante... toc toc!!! Attacco da swiss league, un bel repulisti col rischio relegazione meglio di questo scempio. 2 portieri buoni, il resto é fuffa. Domani bel rebattone e fine delle discussioni.
Evry 1 anno fa su tio
@Giambi Dimenticavi il BIDONE SURI
Yoebar 1 anno fa su tio
Bei tifosi, buaaaaaa
Giambi 1 anno fa su tio
Non rimpiangeremo nessuno, purtoppo contratti con lo sterile Jani il grasso Fazz, i nonni raffa Julio, i nulli Suri Lammer Zangger, ,il talento NHL Riva, gli stranieri piú deboli. Cuore in pace, faremo ortimi Playouts!
Zarco 1 anno fa su tio
@Giambi Ah perché Buergler?????poi su Suri e Lammer per me non male! Osceno il Fazz, Raffaele oramai non ci arriva più ,
Giambi 1 anno fa su tio
Brocchi, sterili come il cappone, meritati i Playouts, si prende quello chw si sa
Zarco 1 anno fa su tio
@Giambi Arbitri zero colpe per una volta! 3 power play di fila e non segni,,,

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-04 02:04:14 | 91.208.130.86