VEGAS Knights
2
CHI Blackhawks
1
3. tempo
(0-0 : 2-1 : 0-0)
keystone-sda.ch/ (Alessandro Crinari)
+11
HCAP
04.10.2019 - 22:160
Aggiornamento : 05.10.2019 - 12:38

L’Ambrì cala il poker e i Dragoni si inchinano alla Valascia

I biancoblù non hanno lasciato scampo al Friborgo. 4-0 il risultato finale e prima rete stagionale di Sabolic

AMBRÌ - Torna a sorridere l’Ambrì. Bianchi e compagni hanno infatti piegato un modesto Friborgo con il punteggio di 4-0, ritrovando così la vittoria dopo due sconfitte consecutive.

I padroni di casa hanno ottenuto la prima rete con Fora. Sono poi stati nella frazione centrale Dal Pian e Sabolic (alla prima rete in campionato) a chiudere la pendenza. Müller allo scadere ha quindi fissato il risultato finale. I biancoblù scenderanno in pista sabato sul ghiaccio della nuovissima pista di Losanna.

La prima occasione della serata è capitata dopo pochi istanti a D’Agostini che, solo davanti a Berra, non è riuscito a trovare il pertugio giusto. I leventinesi hanno continuato a farsi preferire controllando il gioco e “bombardando” di tiri la gabbia avversaria. Per vedere la prima (meritatissima) rete locale si è così dovuto attendere fino al 18’31”, quando Fora ha infilato l’1-0. Il risultato non è più cambiato in un primo tempo dominato dai padroni di casa, arrivati al tiro quindici volte (a due).

I burgundi si sono fatti vedere dalle parti di Manzato per la prima volta ad inizio secondo tempo. Il gioco è così proseguito con un buon ritmo e occasioni per entrambe le squadre fino al 32’ quando Dal Pian, dopo aver recuperato un disco in difesa, si è portato dalle parti di Berra e ha siglato con cinismo il 2-0. I sopracenerini sono poi stati bravi a non concedere possibilità di reazione. Sabolic ha così potuto trovare in powerplay il suo primo gol in campionato al 38’06”. La seconda sirena è suonata sul 3-0 per i ticinesi.

I leventinesi hanno sfiorato in superiorità numerica ad inizio terzo periodo la quarta rete della serata. Dotti e soci hanno poi abilmente resistito ad una delicata situazione di 5c3 in favore dei burgundi. Il cronometro è così corso rapidamente ai minuti finali quando Müller, in inferiorità numerica, ha infilato il quarto gol a porta vuota (58’34”).

AMBRÌ - FRIBORGO 4-0 (1-0, 2-0, 1-0)
Reti: 18’31” Fora (Trisconi, Dotti) 1-0; 32’26” Dal Pian 2-0; 38’06” Sabolic (Plastino) 3-0; 58’34” Müller (Sabolic) 4-0.
AMBRÌ: Manzato; Dotti, Fora; Fischer, Plastino; Ngoy, Fohlrler; Pinana; Sabolic, Flynn, Hofer; Zwerger, Müller, D’Agostini; Bianchi, Goi, Trisconi; Kneubuehler, Dal Pian, Neuenschwander; Egli.
Penalità: Ambrì 5x2’; Friborgo 4x2’. 
Note: Valascia 4'606 spettatori. Arbitri: Stricker, Hungerbhüler, Kaderli, Ambrosetti.

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/ (Alessandro Crinari)
Guarda tutte le 15 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
cle72 10 mesi fa su tio
Ottimo bene. Forza Ambrì!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-12 06:35:29 | 91.208.130.87