Tipress
Dopo un weekend in bianco, l'Ambrì vuole tornare a festeggiare.
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
SERIE A
8 ore
Atalanta show: poker alla Lazio
I bergamaschi di Freuler fanno la voce grossa all'Olimpico (1-4). Doppietta del Papu Gomez
CHALLENGE LEAGUE
8 ore
Chiasso, cambia l'Amministratore Unico
Questa sera, durante l’Assemblea Generale Straordinaria, è stato nominato Davide Miozzari
SERIE A
10 ore
Anche Behrami positivo al Covid
In casa Genoa si allunga la lista dei contagiati dopo i tamponi effettuati questa mattina
SERIE A
11 ore
L'Inter stritola il Benevento, Spezia nella storia
I nerazzurri hanno piegato 5-2 la truppa di Pippo Inzaghi: doppietta di Lukaku. Per i liguri prima vittoria in A
CICLISMO
14 ore
Marc Hirschi irresistibile: sua la Freccia Vallone
Il 22enne rossocrociato continua a brillare
TENNIS
17 ore
Stan vola al terzo turno
Il tennista elvetico ha superato Koepfer con il punteggio di 6-3, 6-2, 3-6, 6-1.
MOTOGP
18 ore
Primo favore a Vale Rossi: avrà una moto migliore rispetto a Morbidelli
Al pesarese la moto 2021, all’italobrasiliano la versione 2020.
MOTO GP
19 ore
Bagnaia promosso: guiderà una Ducati ufficiale
Il giovane pilota italiano sarà ancora affiancato da Jack Miller
SÜPER LIG
20 ore
Inler non vuole saperne di smettere: l'elvetico vince il titolo e continua a giocare
Il centrocampista rossocrociato si è accordato con il Demispor Astana per una stagione
NATIONAL LEAGUE
22 ore
Lugano re del mercato 2020. Ambrì? Il motto è sempre lo stesso: "lavoro e umiltà"
Dal canto suo lo Zugo punta come di consueto in alto, mentre il Davos è a caccia di riconferme
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
«Kubi? A 14-15 anni carriera finita ancora prima di cominciare»
«Ci sono meno soldi? Si deve fare di necessità virtù: fine degli acquisti tanto per fare e più minuti per i giovani».
NLA
18.01.2019 - 08:370
Aggiornamento : 12:41

Ambri e Lugano, con Leoni e Dragoni è vietato sbagliare

Le ticinesi sono attese da un altro weekend di fuoco quando mancano ormai solo 17 partite alla fine della regular season. I biancoblù sfideranno Losanna e Rapperswil, i bianconeri Friborgo e Berna

AMBRÌ - Lugano e Ambrì si preparano ad un altro weekend di fuoco. Le partite sono sempre meno - ne mancano 17 ad entrambi - e i punti si fanno sempre più pesanti. I biancoblù - che stasera accoglieranno il Losanna e domani andranno a Rapperswil - sono chiamati al riscatto dopo essere andati in bianco contro Bienne e Friborgo. La sfida contro i vodesi alla Valascia è di quelle che vale doppio. Di quelle da non sbagliare. Per vari motivi. Il primo è quello di evitare la fuga dei Leoni, attualmente terzi con 57 punti - ma con la stessa media punti dei biancoblù (1.58 a partita). Il secondo è quello di mantenere lontana la famigerata linea che, complice la sconfitta casalinga contro i burgundi, è ora a sole due lunghezze. Per tornare alla vittoria l’Ambrì dovrà però innanzitutto ritrovare le proprie qualità distintive: pattinaggio, intensità, energia e sacrificio. Caratteristiche che sono un po’ venute meno nello scorso fine settimana. Contro vodesi e sangallesi, che i biancoblù affronteranno senza gli infortunati Lerg e Pinana (per entrambi stagione finita), in questo campionato l’Ambrì ha sempre vinto. La speranza è che questa tendenza positiva venga riproposta anche stasera e domani.

Se in Leventina si punta sul riscatto, a Lugano - dopo la vittoria risicata di Rapperswil, che ha interrotto una serie di quattro sconfitte consecutive - si cercano tranquillità, continuità e punti pesanti. Fondamentale, da questo punto di vista, è la sfida odierna alla Cornèr Arena dove i bianconeri incroceranno i bastoni contro il Friborgo. Avversario direttissimo nella lotta per accedere ai playoff, perdere significherebbe precipitare a -7 dai burgundi. Un’eventualità che la truppa di Ireland deve evitare ad ogni costo.Una sfida di capitale importanza che il Lugano dovrà affrontare con soli tre stranieri, visto che Maxim Lapierre dovrà purgare la seconda (e ultima) giornata di squalifica per la bastonata inflitta a Chris Baltisberger. Il canadese potrà fare il suo ritorno domani nella difficilissima trasferta di Berna. 

Guardando il calendario delle ticinesi da qui a fine stagione, ci sono dei punti comuni e delle differenze. Ad entrambe mancheranno 17 partite, 9 in casa e 8 in trasferta. Entrambe dovranno affrontare tre volte la capolista Zugo e due volte il Davos e il Losanna. Ma le similitudini terminano qui. Il Lugano avrà infatti una doppia sfida (casa - trasferta) contro Berna e Friborgo. L’Ambrì, invece, deve affrontare due volte Rapperswil e Ginevra. Le due ticinesi avranno poi singole trasferte ostiche - Zurigo e Bienne per l’HCL, Berna, Langnau e Friborgo per l’HCAP, oltre all’ultimo derby che è in programma alla Valascia. E che metterà in palio punti pesantissimi. Per entrambi.

AMBRÌ:

Casa (9)

Losanna, Davos, Zurigo, Zugo, Ginevra, Lugano, Bienne, Davos, Rapperswil.

Trasferta (8)

Rapperswil, Ginevra, Berna, Langnau, Zugo, Friborgo, Losanna, Zugo.

Numero di partite per squadra:

3Zugo (C-T-T)

2 Losanna (C-T), Davos (C-C), Rapperswil (T-C), Ginevra (T-C)

1Zurigo (C), Berna (T), Lugano (C), Langnau (T), Friborgo (T), Bienne (C).

LUGANO:

Casa (9)

Friborgo, Losanna, Langnau, Davos, Zugo, Ginevra, Rapperswil, Zugo, Berna.

Trasferta (8)

Berna, Bienne, Zugo, Ambrì, Losanna, Zurigo, Friborgo, Davos.

Numero di partite per squadra:

3 Zugo (C-C-T)

2 Berna (T-C) , Davos (C-T), Friborgo (C-T) e Losanna (C-T)

1 Langnau (C), Ginevra (C), Ambrì (T), Rapperswil (C), Zurigo (T), Bienne (T).

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-01 07:24:22 | 91.208.130.89