NAZIONALE U18
10.01.2019 - 17:300

Svizzera sconfitta ai penalty

Performance da applausi delle rossocrociate che, impegnate contro la Russia nei quarti di finali, hanno perso 2-1 ai rigori

OBIHIRO (Giappone) - La Svizzera femminile U18, capace di offrire una performance maiuscola, ha sfiorato l'impresa ai campionati del mondo IIHF di Obihiro (Giappone). Le elvetiche, opposte alla Russia nei quarti di finale, sono state sconfitte 2-1 ai rigori.

Nei 60' regolamentari le russe si erano portate avanti all'11 con la Shashkina prima del pareggio rossocrociato firmato dalla Christen al 57' in powerplay. Ai penalty decisiva la trasformazione di Yelena Provorova.

Da segnalare che tra le rossocrociate sono scese in pista anche le Ladies bianconere Alicia Pagnamenta, Nicole Vallario e Lisa Poletti.

Vuoi assistere all'entusiasmante sfida tra SUM e Piranha? I biglietti sono disponibili su Biglietteria.ch.

 

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-17 19:40:06 | 91.208.130.87