Keystone
NATIONAL LEAGUE
04.12.2018 - 07:000
Aggiornamento 16:01

«Hofmann da noi non per soldi. Colpito dalla nostra filosofia»

Reto Kläy, direttore sportivo dello Zugo, ha provato a motivare la scelta di Greg e chiuso la porta a Corvi: «Con lui nelle ultime settimane non abbiamo parlato»

ZUGO - Lo Zugo ha gettato la maschera. Assicurandosi pure Greg Hofmann, dopo aver già firmato Bachofner e Genoni, i Tori hanno ufficialmente ammesso di puntare a un futuro di primissimo piano. Da favoriti (o quasi) per il titolo. Sarà stata la loro ambizione - e non i quattrini - a convincere il 26enne attaccante a mollare il Ticino?

«Non penso sia solo una questione di soldi o di lunghezza del contratto - ha raccontato Reto Kläy, direttore sportivo alla Bossard Arena - Credo piuttosto che Hofmann abbia accettato la nostra offerta perché colpito dalla nostra filosofia. Gli abbiamo mostrato cosa siamo e quel che vogliamo diventare».

Una squadra da titolo.
«Sì, certo. Ma anche un club che, pur se ambizioso, crede molto nell'equilibrio. Il nostro obiettivo è primeggiare facendo coesistere giocatori affermati con giovani in rampa di lancio. Possibilmente provenienti dal nostro Settore giovanile».

Suri e Lammer vestiranno bianconero. In qualche modo le trattative con loro sono entrate nell'affaire-Hofmann?
«Per nulla. A Suri abbiamo offerto un rinnovo. Lui ha rifiutato senza comunicarci con quale club si sarebbe accordato. Certo, pensavo fosse il Lugano, ma la certezza - come voi - l'ho avuta solo con il comunicato ufficiale. Con Lammer è andata in maniera diversa. Gli abbiamo detto che per il suo ruolo stavamo valutando diversi candidati. Per questo gli abbiamo chiesto di aspettare qualche settimana. Non lo ha fatto e ha firmato con i bianconeri. Ma va bene così: sono professionisti, devono pensare ai loro interessi».

Sul mercato è rimasto un solo grande giocatore svizzero in scadenza: Enzo Corvi. Arriverà a Zugo?
«Con lui nelle ultime settimane non abbiamo parlato».

Commenti
 
SSG 1 sett fa su tio
Dispiace perdere Greg, ma se questa è la sua volontà è da rispettare. Personalmente ritengo che con lo "scambio" con Suri-Lammer il Lugano abbia guadagnato di più. Mi piacerebbe vedere venerdì tanta sportività soprattutto dalla Nord. Come i tifosi del Borussia quando Lewandoski è passato ai rivali del Bayern che hanno comunque applaudito il ex-idolo
moma 1 sett fa su tio
Si è trovato davanti il contratto della vita, soprattutto economico. Scendiamo dal fico. Ha fatto bene. Questi sportivi cosa fanno dopo la carriera, se da giovani non hanno potuto formarsi professionalmente. Tutto qui.
Giuliana Tengattini 1 sett fa su fb
😂
cle72 1 sett fa su tio
Non posso che ridere... a leggere tutti questi commenti da mercenario ecc ecc. Perché quando ha lasciato Davos per Lugano la sua scelta non era dovuta anche per una questione economica nooooo ma sei pazzo l ha fatto perché gli piaceva il lago!!! Sveglia sono sportivi ed è giusto cambiare aria dopo 4 anni e se guadagnano di più fanno bene visto che non arrivano a 65 anni con lo sport. Beh! Ma chiaro quando è arrivato a Lugano guai a parlare di soldi e mercenario li andava tutto bene! Ricordo anche Domenichelli è arrivato solo per vincere un titolo queste le sue parole...titolo non arrivato ma il titolo del suo conto in banca è salito, nel suo caso ha scelto un prepensionamento a Lugano ben pagato...I numeri fatti ad Ambri non se ne sono visti a Lugano...sveglia cari cugini siete la gallina dalle uova d'oro per certi giocatori.
Daniele Piona 1 sett fa su fb
tutte balle
moma 1 sett fa su tio
Non per soldi. Dimenticavo, siamo in zona babbo natale ed è bello tornare bimbi e crederci ancora.
skorpio 2 sett fa su tio
Ha accettato il contratto dello Zugo che non prevede la clausola x NHL. Per cui intuisco con oltre ai soldi, voleva proprio andarsene da Lugano, dove invece l avrebbe avuta....
skorpio 2 sett fa su tio
@skorpio Sorry *che oltre si soldi...*
Popi Pradello 2 sett fa su fb
Per la Zuger kirsch turte
Rolf Banz 2 sett fa su fb
Goloso
Rolf Banz 2 sett fa su fb
per cosa allora ,
Danilo Rossi 2 sett fa su fb
Il Canton Zugo è rinomato per essere un cantone di filosofi 😂😂😂
Mat78 2 sett fa su tio
A quanto pare la differenza l'ha fatta la durata del contratto. 3 anni proposti dal Lugano, 4 dallo Zugo. Forse andava rinnovato l'anno scorso senza farsi problemi a fare un nuovo quadriennale? Certamente si. Però questa Natale mangeremo tanto salmone!
polonord 2 sett fa su tio
Non lo sapevo ancora che in Svizzera non esiste più il "Franco" ma da qualche giorno lo abbiamo sostituito con la nuova moneta "Filosofia". Bello !!!
Mario Saldarini 2 sett fa su fb
Quanto prende in filosofia. Comunque auguro a Hoffman una buona carriera e tanta salute
Evry 2 sett fa su tio
E il nostro DS non è stato capace di MOTIVARLO e TENERLO !
noci 2 sett fa su tio
@Evry Ahahahahah..... quasi quasi ci credo
sergejville 2 sett fa su tio
@Evry se un giocatore - per 10 motivi o 1 solo- vuol cambiare squadra c'è poco da fare. Vedremo come Hofmann- giocatore eccezionale- si troverà con Tagnes o con il suo successore.
BarryMc 2 sett fa su tio
@sergejville Concordo con te...ma sul giocatore eccezionale ho ancora un po' di riserve. Per me un giocatore diventa eccezionale se a livello internazionale fa la differenza. Lui per ora non la fa, anzi quando l'ho visto con la nazionale, aldilà del suo fiuto del gol, non mi ha impressionato, anzi direi che mi ha un po' deluso. Deve ancora crescere molto per essere determinante per una squadra (ripeto, aldilà del fiuto…). È ancora il classico giocatore che va bene quando le cose vanno bene. Per me è più da vedere come sarà il sostituto di Elvis. Elvis si che fa la differenza! Ma sto tranquillo perché dopo moltissimi anni ho imparato che nessuno è indispensabile, è la Squadra che conta.
Frankeat 2 sett fa su tio
@BarryMc Mah sai... se in nazionale non segna, ma in campionato fa 30-40 punti a stagione, sai cosa me ne frega di cosa fa in rossocrociato? Il tuo mi sembra il ragionamento di chi cerca a tutti i costi di parlar male dell'ex fidanzata anche se è ancora innamorato e gli brucia il didietro per essere stato mollato "Ma si dai, era carina, ma quando andavamo in giro si vestiva male e poi ascoltava musica orrenda. Sono contento che se ne sia andata. Ci ho guadagnato io".
BarryMc 2 sett fa su tio
@Frankeat Hai inteso male, anche se il tuo paragone mi piace...eheheh. No, io sono dispiaciuto della sua partenza come, penso e spero, un po' tutti i BN. Intendevo solo dire, l'ha detto pure lui, che deve ancora migliorare e molto anche , per diventare un vero trascinatore e le sue partite ad alto livello (vedi mondiali) lo hanno dimostrato. Ma quella della fidanzata mi è piaciuta per davvero!
Ryan Ceronetti 2 sett fa su fb
Hahahahhaa
jena 2 sett fa su tio
ahahahahhhahhahah
Cesare Saldarini 2 sett fa su fb
Se ci crede lui, può vivere felice.
pedrito-el-drito 2 sett fa su tio
ma con suo agente? ;)
Romina Fattorini 2 sett fa su fb
🤔
Potrebbe interessarti anche
Tags
hofmann
zugo
filosofia
soldi
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-18 12:46:48 | 91.208.130.86