Keystone
Lhotak con la maglia dell'Ambrì, stagione 2017/18.
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
FORMULA E
1 ora
Berlino: terzo posto per Sébastien Buemi
La quarta tappa del Mondiale di Formula E è stata vinta da Jean-Eric Vergne.
HCL
3 ore
Il Lugano vince e... convince
La truppa di Pelletier è tornata a giocare un'amichevole: i bianconeri hanno battuto i "cugini" di Biasca 7-1.
COPPA SVIZZERA
4 ore
Sion pugnalato in extremis
A lungo in inferiorità numerica, i biancorossi erano riusciti a pareggiare il vantaggio di Nsame prima di crollare.
FORMULA 1
6 ore
Altro che Mercedes: trionfa Verstappen
Il GP del 70esimo anniversario ha - nuovamente - palesato i problemi di gomme delle Frecce d’Argento.
MOTOMONDIALE
8 ore
Primissima per Brad Binder
Buon quinto per Vale Rossi.
FOTO E VIDEO
COPPA SVIZZERA
8 ore
Spintonato a Cham, sette punti di sutura per il magazziniere del Bellinzona
Il gesto sconsiderato dell’ex nazionale durante il match di Coppa Svizzera.
AUTOMOBILISMO
10 ore
Camathias in salsa agrodolce
Secondo podio stagionale nella GT4 European Series a Misano
BARCELLONA
11 ore
Messi e il materasso anti-coronavirus
“Strumento” di lusso per la Pulce, che - pare - così può dormire sonni tranquilli
FORMULA 1
15 ore
«Sbattiamo contro un muro»
«Non siamo abbastanza veloci», ha commentato triste Seb.
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Al Barça basta un tempo, al Napoli non basta il cuore
Solito show di Lewandowski e anche il Chelsea, steso 4-1, va a casa.
TORINO
1 gior
Juve-boom: Pirlo nuovo allenatore, è ufficiale
Silurato Sarri, Andrea Agnelli ha deciso di affidarsi all’ex centrocampista: due anni di contratto.
CICLISMO
1 gior
Van Aert padrone della Sanremo
Oltre 300km di percorso modificato e a decidere è stato nuovamente il Poggio.
NATIONAL LEAGUE
21.08.2018 - 10:270
Aggiornamento : 13:38

Lhotak, nuova vita ai Dragoni: «Vogliamo vivere una grande stagione»

L'attaccante, passato dall'Ambrì al Friborgo, sta prendendo confidenza con la nuova realtà: «Mi trovo bene, ora dovrò guadagnarmi il mio spazio. Coach e società vogliono provare a vincere il titolo»

FRIBORGO - Da Ambrì a Friborgo, con molta voglia di continuare a crescere e scrivere una pagina importante della propria carriera. Stiamo parlando di Lukas Lhotak, attaccante 25enne che, dopo tanti anni in Ticino a tinte biancoblù - aveva raggiunto i Novizi Élite nel 2009/10 arrivando poi un passo alla volta fino in Prima squadra -, lo scorso dicembre si è legato ai Dragoni per i prossimi due campionati.

Svolte in Patria, a Praga, le prime fasi della preparazione con «un preparatore e un gruppo di 9-10 giocatori che militano in Finlandia, Svezia e Cechia», Lhotak si è aggregato ai burgundi da una decina di giorni, iniziando a prendere confidenza con la nuova realtà.

«Sono stato accolto molto bene, ci sono stati dei colloqui e i primi allenamenti sul ghiaccio, davvero duri, nel segno di coach Mark French che ha subito voluto mostrare quello che si aspetta - spiega l’attaccante, che lo scorso campionato aveva realizzato 13 gol con la maglia dell’Ambrì - Gioco veloce e intensità, abbiamo riacceso i motori in attesa anche delle prime amichevoli».

Passato dal Ticino per prendere gli ultimi effetti personali, Lhotak ha completato il trasloco a Friborgo. «Sono giorni belli e intensi, è una nuova esperienza, dopo tanti campionati ad Ambrì volevo vedere come “funziona” anche nella altre squadre. Ad aiutarmi nel mio inserimento ci sono soprattutto Benjamin Chavaillaz (ex biancoblù, ndr) e Michal Birner, con il quale mi sono sentito già prima di arrivare. A Friborgo mi trovo bene e sono contento, come in Ticino si vive e si respira “hockey”, la gente è molto appassionata».

I Dragoni di Sprunger e Bykov, che tra i pali hanno accolto Berra e in difesa - tra gli altri - l’ex Lugano Furrer, partono con grandi ambizioni. «C’è un’ottima squadra, un gruppo completo. Mark French vuole provare a vincere il campionato. Anche la Coppa è un obiettivo. Squadre come Berna e Zurigo collezionano successi, ora si vorrebbe portare il titolo anche a Friborgo. La mentalità del club, in linea con quella del ds Christian Dubé, è quella di voler vincere tutte le partite. Berra? Ci ho parlato, è un bravo ragazzo e mi ha fatto un’ottima impressione. È un portiere di grande esperienza che ha giocato diverse stagioni in NHL e AHL, dà sicurezza ai compagni. Tutti quanti speriamo di poter vivere una grande stagione».

A livello personale quali saranno i tuoi obiettivi? «Il mio obiettivo è sempre quello di migliorare di giorno in giorno e, se possibile, fare tanti gol e assist per aiutare la squadra. Sono nuovo e dovrò guadagnarmi il mio spazio, la mia chance sul ghiaccio. Un sogno resta anche la Nazionale ceca (con la quale nel 2016/17 ha disputato 6 partite, ndr)».

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Roger maids 1 anno fa su tio
Lo Zugo ogni anno lo danno tra i favoriti ma poi esce sempre al Mac in semifinale Losanna da play out
Roger maids 1 anno fa su tio
Big ne vedo solo 2 Scb e zsc
F/A-18 1 anno fa su tio
@Roger maids Quindi il Lugano dell'ultima finale, decimato dagli infortuni, è stato di formato stellare....., speriamo che quest'anno, senza tutta quella sfortuna, porti a casa il titolo, è da un po' che manca!
sergejville 1 anno fa su tio
@Roger maids si, ZSC e SCB ovviamente più forti, più ricche, più appoggiate dalla Lega, più tutto. Poi EVZ, HCL, LHC... poi...
fakocer 1 anno fa su tio
@Roger maids Roger maids, permettimi un'osservazione sulle squadre "più ricche" , SCB e ZSC ovviamente prime in classifica, poi alcune altre laddove l'HCL però non dovrebbe figurare essendo l'unico Club con un budget senza limiti.
F/A-18 1 anno fa su tio
@fakocer Ma dove....., ma quando mai.....! Ritorna in te....
sergejville 1 anno fa su tio
Friborgo pericoloso outsider con Servette, Davos, Biel e Losanna, dopo le big ZSC, SCB, EVZ, HCL... Non aggiungo altro.
Sciacallo 1 anno fa su tio
@sergejville Il Servette lo vedo in fase calante. Anche il Davos non fa paura.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-09 23:06:29 | 91.208.130.89