Ti-press (Davide gosta)
+4
SUPER LEAGUE
01.07.2020 - 22:030
Aggiornamento : 02.07.2020 - 13:03

Il Lugano gode: «Meritavamo di più...»

Oltre a coach Jacobacci anche Guidotti è soddisfatto dopo il successo con il Basilea: «Frei e Xhaka? Non ho avuto paura»

Volti raggianti nel dopo partita di Lugano-Basilea. La formazione bianconera ha infatti sconfitto a domicilio i renani con il punteggio di 2-1 e mister Jacobacci non può che essere soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi. «È stato molto difficile contro una signora squadra», ha analizzato l'allenatore dei ticinesi. «Abbiamo avuto pazienza e ci siamo espressi meglio rispetto all'ultima partita di Zurigo. La palla è circolata meglio e gli inserimenti di giocatori freschi come Guidotti e Holender hanno dato la svolta al match. Per vincere questa partita ci voleva qualità, se avessimo lasciato il pallino del gioco ai nostri avversari sarebbe diventato difficile e invece abbiamo fatto correre molto l'avversario».

E il risultato avrebbe anche potuto essere più rotondo... «Direi di sì. Abbiamo costruito molte palle gol e meritavamo di più, ma va bene anche cosi. Sono contento, la squadra è cresciuta e oggi ha vinto chi ci ha creduto di più. Abbiamo dimostrato di avere qualcosa in più di loro fisicamente. Cambi decisivi? Penso di sì. I ragazzi sono stati bravi a capire subito la partita che stavamo facendo. Un plauso a Guidotti, che sta crescendo e a Gerndt, il quale ha messo a segno un grande gol. È stato bravo a vincere il duello con il difensore e poi con molta freddezza a firmare la nostra prima rete».

Adesso arriva il grande scontro con l'YB? «Dovrò valutare bene lo stato di forma dei miei ragazzi e vedremo quale sarà la formazione titolare. Ho una mezza nuova idea. Sul sintetico bisogna non far giocare l'avversario, altrimenti poi diventa tutto più difficile(...)».

Entrato nel secondo tempo, a sostituire Lovric, il giovane centrocampista luganese Stefano Guidotti, ha disputato una buona partita. «Avevo di fronte due grandi campioni come Frey e Xhaka, ma non ho avuto paura. Il Mister mi ha mandato in campo dicendomi di stare tranquillo e di mostrare il mio valore ed è quello che ho cercato di fare. Entrare con il Basilea non è mai facile, però ero consapevole che per me era una grande possibilità e avevo tanta voglia e volontà di fare bene».

Che sensazioni hai avuto sapendo che avresti giocato un tempo intero? «All'inizio non è stato facile, ma poi mi sono abituato al ritmo e mi sono calato nell'incontro. Comunque ero sereno e questo è stato importante nella mia prestazione».

CALCIO: Risultati e classifiche

Ti-press (Davide gosta)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Indira69 1 mese fa su tio
Ákos Kecskés é un altro giocatore che si sta imponendo come titolare difensivo inamovibile,ieri sera é stato perfetto.
Indira69 1 mese fa su tio
Sono d'accordo,ieri ha fatto capire di che pasta é fatto,Guidotti é il futuro del Lugano calcio,ora si abbia il coraggio di schierarlo con continuità.
Zarco 1 mese fa su tio
Guidotti, un ragazzo ticinese dal grande potenziale!!!!
Diablo 1 mese fa su tio
Bravo al Lugano...ma questo campionato non ha alcun senso.....dicevamo noi stessi bianconeri che la ripresa era cosi falsata...quindi godiamoci la vittoria di un campionato falsato....
Rolf Banz 1 mese fa su fb
non esagerate , va bene cosi , step by step
Indira69 1 mese fa su tio
Dimenticavo:Gerndt for President!
Indira69 1 mese fa su tio
Ma che bravo Guidotti!!!!una serata positiva condita dalla prestazione maiuscola di questo giovane nel secondo tempo.Pochi intimi che hanno sostenuto la squadra per 90 minuti,pochi mugugni,finalmente! meno pochi ma buoni?ad ogni modo un grande complimento alla squadra ed una carezza a mister Jacobacci,perfetto questa sera.Testa alta,Forza Lugano!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 13:52:35 | 91.208.130.85