Keystone, archivio
SERIE A
12.05.2020 - 12:140
Aggiornamento : 13.05.2020 - 13:41

«Ho preso il coronavirus: freddo e mal di schiena...»

L'ex difensore dell'Inter Bergomi: «La quarantena è stata difficile. Sono stato in ballo un mese, ma ora sono guarito»

L'ex capitano dell'Inter degli anni '90, ora opinionista televisivo - Giuseppe Bergomi - ha raccontato in una chat su Instagram di essere risultato positivo, circa due mesi fa, al Covid-19.

«A inizio marzo sono stato male, ho avuto problemi all’olfatto e alla schiena, ma non ai polmoni», ha raccontato l'ex difensore. «Fortunatamente adesso ho gli anticorpi, ma mi hanno spiegato che il virus muta e che quindi potrei ancora contrarlo ma in maniera più leggera(...). Non ho avuto paura, ma la quarantena è stata difficile(...). Avevo sempre freddo, pensavo che fosse un’influenza e invece era il coronavirus. Sono stato in ballo 25 giorni e non sono stato bene. Non riuscivo a sedermi per il dolore alla schiena ed ero sempre fiacco. Adesso sto benissimo e ho anche ripreso a correre. Tampone? Ho fatto soltanto il test sierologico e mi hanno detto che bastavano trenta giorni per essere a posto...»

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 05:19:14 | 91.208.130.89