SEPPI A. (ITA)
2
Wawrinka S. (SUI)
3
fine
(6-4 : 5-7 : 3-6 : 6-3 : 4-6)
SEPPI A. (ITA)
2 - 3
fine
6-4
5-7
3-6
6-3
4-6
Wawrinka S. (SUI)
6-4
5-7
3-6
6-3
4-6
ATP-S
AUSTRALIAN OPEN
Ultimo aggiornamento: 23.01.2020 13:31
keystone-sda.ch/ (PABLO GIANINAZZI)
+ 2
SUPER LEAGUE
29.07.2019 - 07:010
Aggiornamento : 21:02

Lugano impreciso, ma la prestazione è stata positiva

Bianconeri poco concreti sotto porta, ma impenetrabili in difesa: nessuno gol subito in 180' di gioco

LUGANO - L'esordio casalingo del Lugano ha partorito un pareggio con il Thun. Nonostante la buona prova – a sette giorni di distanza dalla grande vittoria di Zurigo (0-4) – i bianconeri hanno perso l'occasione di issarsi al comando in solitaria della classifica. Problemi grassi, per carità, siamo soltanto alla seconda giornata e i motivi per cui rimanere positivi ci sono tutti.

Contro i bernesi – bestia nera dei ticinesi dello scorso anno – gli uomini di Fabio Celestini hanno infatti offerto una prestazione incoraggiante. Dopo un inizio di gara di marca ospite, sono stati proprio Sabbatini e compagni a crearsi le migliori occasioni. Al 19' il Lugano avrebbe trovato l'1-0 con Aratore – dopo un ottimo traversone di Rodriguez –, ma l'arbitro si è visto costretto ad annullare la rete dopo esame VAR per un precedente fuorigioco proprio di Rodriguez. I bianconeri hanno spesso graffiato in zona offensiva, peccando però di lucidità e di precisione davanti alla porta difesa da Faivre. Ciò che deve far felice Fabio Celestini è la tenuta difensiva della squadra: in 180' di gioco il Lugano non ha incassato il benché minimo gol. Un dato di cui andare fieri, beneaugurante in vista dei futuri impegni.

In campo con lo stesso 11 messo in campo la settimana prima al Letzigrund, nella ripresa Fabio Celestini ha poi schierato per la prima volta il promettente calciatore austriaco Sandi Lovric (entrato al 63' al posto di Custodio). Per potersi esprimersi sul suo conto serviranno però ulteriori test.

Il prossimo impegno per il Lugano è in agenda domenica allo Stade de Suisse contro i campioni svizzeri dello Young Boys. 

keystone-sda.ch/ (PABLO GIANINAZZI)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
GI 5 mesi fa su tio
peccato....ora bisogna andare convinti a Berna e portare a casa almeno un punto.....meglio se tre !!! Dai Lugano !!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-23 14:25:39 | 91.208.130.85