CALCIO FEMMINILE
17.06.2019 - 18:550

Nuove realtà nel calcio femminile ticinese

La stagione che sta terminando è stata estremamente positiva per il movimento calcistico cantonale

GNOSCA - In Francia è in corso l’ottava edizione del campionato mondiale di calcio femminile, che sta suscitando interesse e entusiasmo tra i tanti appassionati di calcio anche alle nostre latitudini.

A Gnosca, sabato 15 giugno si è svolto un torneo festa per dedicato a tutte le giocatrici delle società femminile in Ticino (scuola calcio e allieve E) per concludere in amicizia la splendida stagione 2018/2019.

Infatti la stagione che sta terminando è stata per il nostro movimento calcistico cantonale una stagione estremamente positiva. Il fenomeno più evidente di questa crescita risiede soprattutto nella sempre maggiore attenzione che alcune società o raggruppamenti stanno dedicando al calcio delle bambine.

A Caslano, sull’impulso dato dalla massiccia presenza di bambine malcantonesi presenti al torneo cantonale scolastico femminile del 31 marzo 2019, verrà iscritta una squadra di allieve E e verrà organizzata una scuola calcio tutta al femminile sotto la responsabilità del RAM.

A Lugano la società FF Lugano, in collaborazione con la sezione femminile FTC torna a riproporre e a riscrivere al campionato allievi E una compagine. In questa formazione confluiranno le ragazzine provenienti dalla scuola calcio cantonale femminile di Scairolo. La stessa scuola calcio cantonale proseguirà la sua attività presso i campi dell’FC Paradiso.

A Gnosca il movimento femminile si sta ampliando con un evidente crescita numerica ma anche qualitativa. Mentre nel Gambarogno prosegue il buon lavoro anche di rafforzamento della base della locale società.

Più in generale gli allenamenti proposti in diversi luoghi dalla sezione femminile FTC dopo il torneo scolastico cantonale sono stati un promettente successo e verranno riproposti in futuro.

Inoltre si stanno organizzando a Massagno e Bellinzona dei doposcuola calcistici per le bambine in collaborazione con dei docenti delle sedi scolastiche. Da sempre questi corsi portano nuova linfa al movimento e in questo senso stiamo progettando una futura struttura femminile con i responsabili del FC Savosa.

Interesse a collaborare in questo senso è stato pure manifestato dalla responsabile del raggruppamento San Bernardo Simona Gennari. Insomma, per dirla con le parole del nostro responsabile tecnico cantonale Livio Bordoli, “vi è tanta carne sul fuoco”! Del calcio di formazione d’élite femminile vengono pubblicate informazioni settimanalmente. Per quanto riguarda le selezioni cantonali, sotto la responsabilità della sezione femminile FTC (selezioni U12 e U13) la situazione è in continua evoluzione: stanno crescendo tantissimo in qualità e propongono sempre nuove giocatrici di prospettiva provenienti dal calcio femminile e dal calcio maschile, garantendo un ricambio costante.

Ricordiamo infine che la stagione terminerà sabato 29 giugno a Bienne con il torneo finale ASF per le selezioni U13.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-21 11:12:55 | 91.208.130.87