Langnau
1
Zugo
2
fine
(1-0 : 0-2 : 0-0)
Losanna
4
Berna
1
fine
(1-0 : 2-0 : 1-1)
Lakers
3
Ajoie
2
fine
(1-1 : 1-1 : 1-0)
Friborgo
3
Lugano
2
fine
(0-0 : 1-2 : 2-0)
Zurigo
4
Davos
3
fine
(0-1 : 1-1 : 3-1)
Ambrì
4
Bienne
0
3. tempo
(3-0 : 0-0 : 1-0)
Kloten
3
Langenthal
0
fine
(1-0 : 0-0 : 2-0)
La Chaux de Fonds
5
GCK Lions
2
fine
(1-1 : 2-0 : 2-1)
Turgovia
3
Visp
2
fine
(1-1 : 0-1 : 1-0 : 1-0)
Ticino Rockets
6
Zugo Academy
5
fine
(1-3 : 2-0 : 2-2 : 0-0 : 1-0)
Sierre
2
Olten
3
3. tempo
(0-1 : 1-2 : 1-0)
Langnau
1
Zugo
2
fine
(1-0 : 0-2 : 0-0)
Losanna
4
Berna
1
fine
(1-0 : 2-0 : 1-1)
Lakers
3
Ajoie
2
fine
(1-1 : 1-1 : 1-0)
Friborgo
3
Lugano
2
fine
(0-0 : 1-2 : 2-0)
Zurigo
4
Davos
3
fine
(0-1 : 1-1 : 3-1)
Ambrì
4
Bienne
0
3. tempo
(3-0 : 0-0 : 1-0)
Kloten
3
Langenthal
0
fine
(1-0 : 0-0 : 2-0)
La Chaux de Fonds
5
GCK Lions
2
fine
(1-1 : 2-0 : 2-1)
Turgovia
3
Visp
2
fine
(1-1 : 0-1 : 1-0 : 1-0)
Ticino Rockets
6
Zugo Academy
5
fine
(1-3 : 2-0 : 2-2 : 0-0 : 1-0)
Sierre
2
Olten
3
3. tempo
(0-1 : 1-2 : 1-0)
KEYSTONE/EPA (PAOLO MAGNI)
+12
SERIE A
26.05.2019 - 22:450
Aggiornamento : 27.05.2019 - 09:22

L'Atalanta di Freuler e l'Inter in Champions, il Milan in EL con il Lugano

La formazione di Gasperini e quella di Spalletti si sono qualificate per la Champions grazie ai successi rispettivamente su Sassuolo ed Empoli

MILANO (Italia) - La 38esima giornata di Serie A ha partorito i suoi verdetti. Per quanto concerne la lotta Champions saranno Atalanta e Inter le due squadre che, insieme a Juve e Napoli, giocheranno la più prestigiosa competizione per club a livello europeo. 

I bergamaschi di Remo Freuler hanno battuto 3-1 il Sassuolo (reti di Zapata, Gomez e Pasalic per la Dea e di Berardi per gli emiliani), mentre i nerazzurri hanno sconfitto 2-1 l'Empoli a San Siro (gol di Keita e Nainggolan per la squadra di Spalletti e di Traore per gli ospiti). In virtù della sconfitta maturata a Milano la squadra toscana è stata retrocessa in Serie B, insieme a Chievo e Frosinone. 

Dal canto suo il Milan si è imposto 3-2  a Ferrara sulla Spal, risultato che non è bastato ai rossoneri (in rete con Calhanoglu e Kessie due volte) per festeggiare la qualificazione alla Champions. 

All'Olimpico la Roma ha salutato Daniele De Rossi, alla sua ultima apparizione in giallorosso, con una vittoria per 2-1 sul Parma. Per la formazione di Ranieri sigilli di Pellegrini e Perotti, ai quali ha risposto il solo Gervinho. 

Nelle altre due gare della serata Fiorentina-Genoa 0-0 e Cagliari-Udinese 1-2. 

CALCIO: Risultati e classifiche

KEYSTONE/AP (Paolo Magni)
Guarda tutte le 16 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
gp46 2 anni fa su tio
OT Gentile redazione, l'allenatore zurighese Urs Fischer, alla sua prima stagione in Germania, é appena salito in Bundesliga con l'Union Berlino, squadra alla sua prima apparizione nella massima serie tedesca. Un articolo al riguardo sarebbe carino, grazie :)
gp46 2 anni fa su tio
@gp46 .....ma anche il non piu' rossonero Gattuso non acchiappa click, potevate provare.. :)
Zico 2 anni fa su tio
Grande Dea! Pazza Inter: amala!!!!!
neuropoli 2 anni fa su tio
la Dea in Champions un sogno!!!
El Jardinero 2 anni fa su tio
Grande Pazza Inter !! Applausi per l'Atalanta e sospiro di sollievo per il Genoa salvo !
Zarco 2 anni fa su tio
Come ieri sera a Cornaredo , alla fine tutto super
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-28 22:54:09 | 91.208.130.85