KEYSTONE/KPINL KPAPA KPPA (SAMUEL GOLAY)
+ 7
SUPER LEAGUE
05.05.2019 - 17:520
Aggiornamento : 19:50

Il Lugano vince e vola al terzo posto

La truppa di Celestini ha sconfitto il Lucerna 1-0 e scavalca gli avversari di giornata (e il Thun) in classifica

LUGANO - La sfida del 32esimo turno di Super League ha regalato il decimo risultato utile consecutivo al Lugano. I bianconeri - schierati per l'occasione in verde per sostenere "Greenhope" -  hanno infatti sconfitto 1-0 il Lucerna a Cornaredo in virtù della rete su punizione siglata da Gerndt al 39'.

Nel reparto offensivo Fabio Celestini ha optato per l'inserimento dell'attaccante svedese insieme a Carlinhos e Bottani, decidendo così di lasciare in panchina Sadiku. La mossa gli ha dato ragione poiché - grazie a questo prezioso successo - i ticinesi (41 punti) sentono decisamente il profumo dell'Europa. In un colpo solo hanno infatti superato in classifica due squadre - gli avversari di giornata e il Thun, che restano entrambi fermi a 40 - issandosi di conseguenza in terza posizione. 

I bernesi si sono fatti sorprendere nello stesso tempo a domicilio dal Neuchâtel Xamax con il punteggio di 2-0 (Ramizi e Ademi), mentre infine lo Young Boys ha espugnato Sion 4-0 (Nsamé, Fassnacht, Schick e Hoarau).

A quattro turni dal termine (12 punti ancora a disposizione) i neocastellani (36) si sono lasciati dietro il GC (24) - ultimo - a dodici lunghezze, situazione che condanna praticamente le cavallette alla retrocessione. Dal canto loro Sion e Zurigo contano 37 punti, mentre il San Gallo è a 39: la lotta per disputare lo spareggio si infiamma.

LUGANO - LUCERNA 1-0 (1-0)

Rete: 39' Gerndt 1-0.

LUGANO: Baumann; Daprel Maric, Sulmoni; Mihajlovic, Sabbatini, Vecsey, Lavanchy (64' Crnigoj); Bottani (57' Brlek), Carlinhos, Gerndt (78' Yao).

Keystone
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
El Jardinero 7 mesi fa su tio
Grande Lugano! Partita impostata tatticamente in maniera ottima da Celestini. Visto l'infortunio di Lavanchy ha dovuto indirizzare le sue scelte nei cambi in funzione di quello. Bella (e fortunata ) la punizione di Gerndt che rimane un attaccante d'esperienza ed importante a livello di Super League. Bene la difesa che ha concesso pochissimo agli svizzero centrali. 3 pti che valgono oro in ottica qualificazione all'Europa League. E che questa qualificazione (se la conquisteremo) possa essere di buon auspicio per una miglioria di Cornaredo. FORZA LUGANO !!!
Equalizer 7 mesi fa su tio
Per conto mio sia chi sia che arriva terzo, non dovrebbero lasciarlo andare in Europa, se si guarda la classifica si vede chiaramente che ci sono solo due squadre che giocano a calcio, sette sono club di soci che tirano tre calci al pallone il weekend e una fa da squadra materasso
LAMIA 7 mesi fa su tio
Bene avanti così..ma i tifosi dove erano?
Ewiwa 7 mesi fa su tio
@LAMIA I tifosi veri erano allo stadio. Gli altri, “grazie” alla diretta RSI, a guardarla in tv. La rsi non azzecca una che sia una. Quando gioca in trasferta, non le fa mai vedere.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-14 08:44:57 | 91.208.130.86