KEYSTONE/KPINL KPAPA KPPA (LAURENT GILLIERON)
+ 6
ULTIME NOTIZIE Sport
TENNIS
59 min
La Golubic non si ferma più: è semifinale a Guangzhou
NATIONAL LEAGUE
1 ora
«L’Ambrì è un esempio, non siamo una comparsa»
NATIONAL LEAGUE
2 ore
Krüger out due settimane, potrebbe tornare a Lugano
CHALLENGE LEAGUE
3 ore
«Se siamo ultimi e perché abbiamo sbagliato qualcosa e dobbiamo lavorare di più e meglio»
NATIONAL LEAGUE
4 ore
Cereda prova Plastino-Fischer, ma potrebbe confermare l'Ambrì di Berna
CHALLENGE LEAGUE
6 ore
Panchina ribaltata: a Chiasso allena Lupi
EUROPA LEAGUE
8 ore
A Copenaghen per scacciare la crisi: esordio del Lugano in Europa
CHAMPIONS LEAGUE
16 ore
Uno scatenato Di Maria stende il Real, Juve raggiunta nel finale
MADRID
18 ore
Bale, 700'000 sterline di regalo-pensione: «Sei mesi per il mondo a giocare a golf con gli amici»
EUROPA LEAGUE
20 ore
Lugano pronto alla battaglia
LIGUE 1
20 ore
Neymar, ribaltate le parti: denuncia per estorsione e calunnie
NATIONAL LEAGUE
21 ore
Mai più un "39" a Losanna
FORMULA 1
22 ore
In sauna, con il casco, a 50°C: Perez prepara il tremendo Singapore
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Tegola Friborgo: Sprunger out almeno due mesi
TENNIS
1 gior
Federer e i suoi fratelli alla conquista del mondo
SUPER LEAGUE
27.04.2019 - 21:090
Aggiornamento : 23:06

Il Grasshopper è quasi retrocesso!

Lo scontro diretto casalingo contro lo Xamax è terminato 1-1 e a cinque giornate dal termine il GC conta nove punti di ritardo. Lucerna-Thun è invece finita 3-1

NEUCHATEL - La sfida valida per il 31esimo turno di Super League - fra Xamax e GC - è terminata 1-1. Non riuscendo a vincere lo scontro diretto contro i neocastellani, le cavallette sono di conseguenza molto vicine alla retrocessione.

A cinque turni dal termine infatti, la formazione zurighese occupa sempre l'ultimo posto in classifica con 24 punti, nove lunghezze in meno rispetto allo Xamax (33). Per la cronaca il Grasshopper era passato in vantaggio con Ngoy (8'), mentre Nuzzolo al 75' ha permesso ai padroni di casa di uscire imbattuti dall'incontro.

Nell'altro match della serata il Lucerna si è vendicato del Thun dopo il ko rimediato in settimana in semifinale di Coppa Svizzera. Gli svizzero centrali si sono imposti 3-1 - in virtù dei sigilli di Shurpf, Eleke e dell'autorete di Gelmi - e agganciano proprio i bernesi in terza posizione (40 punti). Di Spielmann il gol della bandiera.

Keystone
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-19 15:32:44 | 91.208.130.85