Keystone, foto archivio
LIGA
11.03.2019 - 21:530
Aggiornamento 12.03.2019 - 09:37

Ramos fa mea culpa: «Sono uno dei principali responsabili»

Il capitano dei blancos - Sergio Ramos - si è espresso in merito alla tempesta abbattutasi nei giorni scorsi al Bernabeu dopo l'eliminazione dalla Champions League

MADRID (Spagna) - Il capitano del Real Madrid - Sergio Ramos - è tornato sugli episodi negativi che hanno caratterizzato l'ultimo periodo in casa madrilena. Ricordiamo che i blancos in breve tempo sono stati estromessi dalla Champions League per mano dell'Ajax (1-4 in casa), avevano perso due "Clasicos" e la possibilità di vincere il titolo. 

«L'incatenamento degli eventi di questi ultimi giorni è stato un disastro e non mi nascondo, non ci nascondiamo. I giocatori sono i principali responsabili e io, come capitano, ancora di più», sono state le parole di Ramos in un lungo messaggio apparso sulla sua pagina Instagram. 

E a proposito del furioso alterco avuto con il presidente Florentino Perez dopo la débacle europea, il difensore ha minimizzato... «Quello che succede nello spogliatoio si regola nello spogliatoio. Non c'è nessun problema (...)».

Commenti
 
albertolupo 1 sett fa su tio
Qualcuno gli ha messo il contratto sotto il naso e gli ha fatto capire che stava rischiando di rimanere a piedi?
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-03-21 17:46:18 | 91.208.130.85