Zurigo
Lucerna
18:00
 
Thun
Wil
18:00
 
SC Kriens
Vaduz
18:00
 
Milan
2
Salernitana
0
fine
(2-0)
Roma
Inter
18:00
 
Zurigo
Lucerna
18:00
 
Thun
Wil
18:00
 
SC Kriens
Vaduz
18:00
 
Milan
2
Salernitana
0
fine
(2-0)
Roma
Inter
18:00
 
keystone-sda.ch (CHRISTOPHE PETIT TESSON)
CICLISMO
03.10.2021 - 17:350
Aggiornamento : 04.10.2021 - 09:20

Colbrelli doma pioggia e fango: è lui il re della Roubaix

Sonny Colbrelli ha vinto la Parigi-Roubaix, preceduti Vermeersch e Van der Poel

Successo italiano a 22 anni di distanza dall’ultimo.

ROUBAIX - Pioggia, fango, pavé, cadute e sorprese: la 118esima edizione Parigi-Roubaix è stata durissima (per chi l’ha corsa) e spettacolare (per chi se l’è gustata). Alla fine ha trionfato Sonny Colbrelli, dimostratosi più resistente, attento e anche fortunato tra tutti gli attaccanti di giornata. 

Di momenti importanti - sui 257,7 km di tracciato - ce ne sono stati molti. Quelli cruciali sono tuttavia ovviamente arrivati negli ultimi 80-90 km di battaglia, quando il gruppo dei pretendenti al successo si è velocemente assottigliato. A 80 km dalla fine comandava un gruppetto di quattordici corridori, inseguito da - tra i tanti - Van Aert e Van der Poel e Colbrelli. 20 km più “tardi” in testa erano rimasti in tre: Van Asbroeck e Vermeersch e Moscon. E dopo ulteriori 20 km è arrivata l’azione dell’italiano, che ha sorpreso tutti e se n’è andato arrivando a guadagnare 1’25” sui primi inseguitori. Quando tutto sembrava apparecchiato per una grande successo, ecco che il corridore azzurro è stato fermato dalla sfortuna. Una foratura e una caduta hanno infatti azzerato il suo vantaggio e visto Van der Poel, Colbrelli e Vermeersch riprenderlo e staccarlo, per lanciarsi verso un incandescente finale a tre. Il primo a entrare nel velodromo di Roubaix è stato Van der Poel. Il primo a tagliare il traguardo è però stato Colbrelli (secondo Vermeersch, terzo Van der Poel), che ha riportato l’Italia sul gradino più alto del podio dell’Inferno del Nord a 22 anni di distanza dalla vittoria di Andrea Tafi.

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (CHRISTOPHE PETIT TESSON)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-04 17:52:19 | 91.208.130.87