Immobili
Veicoli

SCI ALPINOL’italiana padrona in Val d’Isère

19.12.20 - 11:44
Vittoriosa venerdì, la svittese si è vista superare dalla bergamasca. Ancora podio per Breezy Johnson.
keystone-sda.ch / STR (Giovanni Auletta)
L’italiana padrona in Val d’Isère
Vittoriosa venerdì, la svittese si è vista superare dalla bergamasca. Ancora podio per Breezy Johnson.
Nona Michelle Gisin, undicesima Lara Gut-Behrami, tredicesima Priska Nufer.

VAL D’ISÈRE - Le stesse sul podio, ma in un ordine (quasi) totalmente diverso. La seconda discesa in 24 ore in Val d’Isère ha confermato che Corinne Suter, Sofia Goggia e Breezy Johnson sono, al momento, le migliori al mondo. Ma se a trionfare venerdì era stata la svittese (prima con 0”11 sull’italiana e 0”20 sulla statunitense), a godere sabato è stata la bergamasca. Nella “rivincita” andata in scena sulle nevi francesi la più veloce, precisa, attenta è infatti stata la Goggia, che si è assicurata la vittoria rifilando 0”24 alla rossocrociata e 0”27 all’atleta a stelle e strisce.

Tra le svizzere buona prova per Michelle Gisin, Lara Gut-Behrami e Priska Nufer, entrate nella top-15 accumulando rispettivamente 0”77, 1”04 e 1"21 di ritardo sulla prima della classe. Fuori dal gruppo delle migliori invece Jasmine Flury (1"70), Jasmina Suter (1"99) e Joana Hälen (2”00).

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT