ULTIME NOTIZIE Sport
TENNIS
1 ora
La Golubic non si ferma più: è semifinale a Guangzhou
NATIONAL LEAGUE
1 ora
«L’Ambrì è un esempio, non siamo una comparsa»
NATIONAL LEAGUE
2 ore
Krüger out due settimane, potrebbe tornare a Lugano
CHALLENGE LEAGUE
3 ore
«Se siamo ultimi e perché abbiamo sbagliato qualcosa e dobbiamo lavorare di più e meglio»
NATIONAL LEAGUE
4 ore
Cereda prova Plastino-Fischer, ma potrebbe confermare l'Ambrì di Berna
CHALLENGE LEAGUE
6 ore
Panchina ribaltata: a Chiasso allena Lupi
EUROPA LEAGUE
8 ore
A Copenaghen per scacciare la crisi: esordio del Lugano in Europa
CHAMPIONS LEAGUE
16 ore
Uno scatenato Di Maria stende il Real, Juve raggiunta nel finale
MADRID
18 ore
Bale, 700'000 sterline di regalo-pensione: «Sei mesi per il mondo a giocare a golf con gli amici»
EUROPA LEAGUE
20 ore
Lugano pronto alla battaglia
LIGUE 1
20 ore
Neymar, ribaltate le parti: denuncia per estorsione e calunnie
NATIONAL LEAGUE
21 ore
Mai più un "39" a Losanna
FORMULA 1
22 ore
In sauna, con il casco, a 50°C: Perez prepara il tremendo Singapore
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Tegola Friborgo: Sprunger out almeno due mesi
TENNIS
1 gior
Federer e i suoi fratelli alla conquista del mondo
RUGBY
20.02.2019 - 07:000
Aggiornamento : 13:22

Punto non convalidato per colpa della... coda!

L'arbitro ha deciso di non convalidare il punto a Jonsal Tautari visto che la sua coda di cavallo ha toccato il campo fuori dalle linee di delimitazione

MELBOURNE (Australia) - I tifosi di tutti gli sport in cui l'arbitro ha a disposizione la moviola in campo, spesso assistono a delle decisioni che sembrano insolite. E il rugby non fa eccezione. In occasione dell'All Star Game femminile australiano infatti - fra Maori Ferns e Indigenous All Stars (8-4) - a Jonsal Tautari non è stato convalidata una meta clamorosa.

Come si può vedere dal video in allegato, la neo-zelandese dei Ferns si è vista rifiutare il punto poiché la sua coda di cavallo ha toccato il campo fuori dalle linee di delimitazione, prima che la giocatrice terminasse la sua azione.


Commenti
 
Simo Malingamba 7 mesi fa su fb
Farsi lo chignon come si usa in altri sport...
Stefano Belotti 7 mesi fa su fb
Tagliala la prossima volta 😂a zero
sedelin 7 mesi fa su tio
quando lo zelo diventa pedanteria e fors'anche abuso di potere.
Pierre Vitolla 7 mesi fa su fb
Quando l’ignoranza nn ha limiti!!!!
Meiroslnaschebiancarlengua 7 mesi fa su tio
La regola è quella. Che siano i capelli, una mano o altro, se sei andato oltra la linea sei fuori dal campo. Riguardando la scena sembra che la palla sia poi "appiattita" in meta, ma se sei considerato fuori dal campo non è meta. Questo vale per uomini, donne, calvi, barbuti, con code di cavallo, ecc. Poi è vero che l'azione è intensa, le giocatrici carine e che dispiace che non sia meta. Però la vita è fatta anche di questi dispiaceri.
Mat Thia 7 mesi fa su fb
Loris Zamprogna
Alberto Guglielmetti 7 mesi fa su fb
Fuori di testa questo arbitro !
marcopolo13 7 mesi fa su tio
Dove sono gli interisti e i napoletani che dicono "juve ladra"? (si, perché di solito si spingono ovunque).
Giuseppe Sansone 7 mesi fa su fb
femministe dove siete?
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-19 15:35:30 | 91.208.130.85