Lazio
0
Milan
3
fine
(0-2)
Il direttore del torneo "ITF Melide Seniors", Vinicio Bernardini.
TENNIS
24.06.2018 - 06:180

Prestigio e spettacolo a Melide: «Si sono annunciati più di 120 giocatori di 13 nazioni diverse»

Vinicio Bernardini è il direttore del torneo internazionale ITF Melide Seniors, che avrà luogo dal 25 giugno al 1 luglio

MELIDE - Nella giornata di domani - lunedì 25 giugno (fino al 1 luglio) - prenderà il via a Melide il prestigioso torneo internazionale "ITF Melide Seniors".

Si tratta di una competizione tennistica - sia maschile che femminile - dove si sfideranno giocatori in fascia d'età compresa fra i 40 e gli 80 anni. «Si sono annunciati più di 120 giocatori e giocatrici provenienti da 13 nazioni diverse, circa il 20% in più dello scorso anno», è intervenuto il direttore del torneo Vinicio Bernardini. «Sono previste prove di singolare, doppio e doppio misto, così come tornei di consolazione per i perdenti al primo turno».

Qual'é il fine di questo torneo? «Lo scopo principale é quello di promuovere della sana competizione. Oltre a questo abbiamo la possibilità di fare conoscere il nostro Tennis Club, così come le bellezze di Melide e tutta la nostra regione».

Cosa significa la sigla "ITF"? «International Tennis Federation, ovvero un' importante federazione tennistica che gestisce i maggiori eventi mondiali, come i tornei del Grand Slam - Australian Open, Roland Garros, Wimbledon, US Open - oltre che la Coppa Davis, la Federation Cup e la Hopman Cup».

Ma con i Seniors cosa ha a che fare? «L'ITF gestisce anche un circuito internazionale per Juniors, Seniors e giocatori in sedia a rotelle e noi facciamo parte del circuito Seniors. La scelta è caduta su Melide in quanto questi tornei, di solito, si svolgono in località turistiche attrattive dove i giocatori possono trascorrere una settimana di vacanza e nello stesso tempo dedicarsi al loro sport preferito».

Manca dunque poco alla seconda edizione di questo torneo. Com'é andata la prima? «Dire che é andata benissimo é dire poco, ma non per essere immodesti, ma perché ci siamo trovati confrontati con mille problemi indipendenti dalla nostra volontà e siamo riusciti a risolverli nel migliore dei modi. Non capita infatti spesso che durante l'ultima settimana di giugno piova quotidianamente e invece, lo scorso anno, di pioggia ne abbiamo avuta parecchia e questo ha ostacolato il regolare programma di gioco. Inoltre il nostro Giudice Arbitro ha avuto dei problemi di salute appena prima dell'inizio del torneo e questo ha causato un po' di apprensione all'interno della nostra organizzazione, che ha però saputo reagire nel migliore dei modi e gestire l'evento come nulla fosse accaduto con piena soddisfazione di tutti, giocatori ed accompagnatori».

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
GI 2 anni fa su tio
Ad una manifestazione del genere: solo sole ma non troppo caldo !! Evviva il tennis !!! Grande Vinicio !!
gokyo66 2 anni fa su tio
Complimenti Vinni, sono convinto che anche quest'anno sarà un grande spettacolo per tutti partecipanti ed amanti di questo sport.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-05 00:44:38 | 91.208.130.86