Ti-Press
TENNIS
14.04.2018 - 18:120

Lugano tutto e subito, sfruttando l'“asciutto”

Condizionato dal maltempo degli scorsi giorni, il Samsung Open sta costringendo le atlete agli straordinari: due turni in una giornata

LUGANO – Ha smesso di piovere, godiamoci una giornata di relax? Vale per molti ma non per tutti. Al Ladies Open, infatti, le atlete ancora in gioco hanno vissuto un sabato tutt'altro che leggero. Costrette – dal maltempo - a rimanere in hotel per gran parte della settimana (o a spostarsi a Cureglia per giocare un minimo di match), tutte le pro in gara oggi hanno fatto gli straordinari: a fine giornata saranno infatti stati completati quarti di finale e semifinali.

Nella parte bassa del tabellone hanno “sgobbato” Mertens e Lapko. La prima ha superato la Barthel nei quarti (6-4, 5-7, 7-6), la seconda ha invece infilato la Flipkens (6-4, 7-6). Le due si sono poi ritrovate di fronte in semifinale, nella quale ha prevalso 6-1, 4-6, 6-4 la belga, che si è così qualificata per la sfida con vista sul titolo. Nella parte alta del tabellone, invece, Vögele e Sabalenka hanno guadagnato la semi piegando rispettivamente Korpatsch e Giorgi.

Commenti
 
Tags
giornata
lugano
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-19 17:48:39 | 91.208.130.87