Keystone
COPPA DAVIS
03.02.2018 - 12:360
Aggiornamento 20:09

Margaroli non fa il miracolo: Svizzera sculacciata dal Kazakistan

Il ticinese, in coppia con Hüsler, non è riuscito a garantire alla squadra rossocrociata il punto nel doppio. La sconfitta 4-6, 4-6, 6-3, 7-6(5), 3-6 è costata l'eliminazione

ASTANA (Kazakistan) – L'avventura della Svizzera in Coppa Davis, nel tabellone principale della competizione, è già finita. Come negli ultimi tre anni la squadra rossocrociata è infatti stata eliminata al primo turno. In quest'occasione a farci la festa è stato il Kazakistan, che ha archiviato la pratica volando sul 3-0 già nei primi due giorni.

Alle sconfitte, nei singolari, di Laaksonen e Bodmer, ha fatto seguito anche il rovescio, decisivo, nel doppio. Luca Margaroli e Marc-André Hüsler si sono inchinati 4-6, 4-6, 6-3, 7-6(5), 3-6 davanti alla coppia Khabibulin/Nedovyesov, al termine di una sfida comunque tirata. Gli elvetici ci hanno provato, questo va riconosciuto; riusciti a "rientrare" dopo aver perso i primi due set, non hanno in ogni caso trovato la forza per chiudere i conti. Nel quinto e decisivo parziale hanno infatti retto fino al sesto game. Perso il servizio nel settimo, sono tuttavia stati costretti ad alzare definitivamente bandiera bianca.

La sconfitta obbligherà la Svizzera a tornare in campo a fine estate negli spareggi. In quell'occasione sfiderà una delle otto squadre promosse dal Gruppo I. Solo vincendo potrà conservare il suo posto nel World Group, altrimenti sarà retrocessione.

Commenti
 
Elio Giamboni 8 mesi fa su fb
e Wawrinka
Simone Canepa 8 mesi fa su fb
La Svizzera nel tennis finisce dopo Federer...
Elio Giamboni 8 mesi fa su fb
e Wawrinka
Tags
kazakistan
margaroli
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-10-16 08:22:03 | 91.208.130.86