Milan
1
Torino
0
fine
(1-0)
SJ Sharks
1
FLO Panthers
2
2. tempo
(1-1 : 0-1)
CAL Flames
1
ANA Ducks
2
2. tempo
(0-0 : 1-2)
ARI Coyotes
1
NY Islanders
0
2. tempo
(1-0 : 0-0)
VEGAS Knights
WAS Capitals
00:00
 
Milan
SERIE A
1 - 0
fine
1-0
Torino
1-0
BENNACER ISMAEL
22'
 
 
1-0 REBIC ANTE
25'
 
 
 
 
34'
EDERA SIMONE
CASTILLEJO SAMU
50'
 
 
 
 
60'
RINCON TOMAS
 
 
73'
ANSALDI CRISTIAN
22' BENNACER ISMAEL
25' 1-0 REBIC ANTE
EDERA SIMONE 34'
50' CASTILLEJO SAMU
RINCON TOMAS 60'
ANSALDI CRISTIAN 73'
Venue: San Siro.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 80,018.
History: 59W-55D-33W.
Goals: 224-145.
Age: 26,1-27,2.
Sidelined Players: AC MILAN - Andrea Conti (Yellow card suspension), Rade Krunic (Fatigue fracture), Leo Duarte (Ankle).
TORINO - Armando Izzo (Red card suspension), Daniele Baselli (Calf), Simone Zaza (Thigh Muscle).
VAR Video Referee.
Ultimo aggiornamento: 17.02.2020 23:24
SJ Sharks
NHL
1 - 2
2. tempo
1-1
0-1
FLO Panthers
1-1
0-1
 
 
5'
0-1 DADONOV
1-1 GAMBRELL
12'
 
 
 
 
32'
1-2
DADONOV 0-1 5'
12' 1-1 GAMBRELL
1-2 32'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 17.02.2020 23:24
CAL Flames
NHL
1 - 2
2. tempo
0-0
1-2
ANA Ducks
0-0
1-2
 
 
26'
0-1
1-1
27'
 
 
 
 
31'
1-2
0-1 26'
27' 1-1
1-2 31'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 17.02.2020 23:24
ARI Coyotes
NHL
1 - 0
2. tempo
1-0
0-0
NY Islanders
1-0
0-0
1-0 KELLER
5'
 
 
5' 1-0 KELLER
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 17.02.2020 23:24
VEGAS Knights
NHL
0 - 0
00:00
WAS Capitals
Ultimo aggiornamento: 17.02.2020 23:24
ULTIME NOTIZIE Sport
SERIE A
30 min
Rebic ancora decisivo: il Milan non sbaglia a San Siro
I rossoneri piegano 1-0 il Torino e tornano in "zona Europa". Continua la crisi dei granata
DIVERSI
1 ora
Weekend da incorniciare per il Bob Club della Svizzera italiana
Pioggia di medaglie per il sodalizio "nostrano", che si conferma nei top-3 a livello nazionale
SUPER LEAGUE
1 ora
«Per Janga parlerà il campo, ma l'impressione è ottima. Crnigoj? Fuori dal progetto»
Il presidente Angelo Renzetti ha commentato l'arrivo dell'attaccante: «È un prestito con diritto di riscatto. Spero di vederlo già col Sion»
PREMIER LEAGUE
4 ore
Chi ha preso più cartellini in Premier? Granit Xhaka
Il centrocampista elvetico ha rimediato la bellezza di 27 cartellini gialli negli ultimi due anni e mezzo, nessuno ha fatto peggio di lui
SUPER LEAGUE
5 ore
Stagione finita per Zuffi
Il centrocampista del Basilea dovrà stare ai box per un periodo di 6-9 mesi
NATIONAL LEAGUE
6 ore
Il Berna ingaggia Thomas
L'attaccante canadese si è accordato con gli Orsi fino al termine del campionato
SUPER LEAGUE
7 ore
Ufficiale: Janga rinforza il Lugano
L'attaccante 27enne arriva in prestito dall'Astana fino al 30 giugno 2020
NATIONAL LEAGUE
8 ore
A Zugo si sta proprio bene: Kovar firma altri tre anni
L'attaccante ceco si è accordato con i Tori fino al 2023: «La mia famiglia si sente al 100% a casa»
HCAP
9 ore
Grande carattere e un po' di frustrazione: l'Ambrì non molla, ma raccoglie poco
I generosi biancoblù, sempre incerottati, sono reduci da due sconfitte oltre il 60'. Ancora 4 fatiche, poi si tireranno le somme: la lotta continua
NATIONAL LEAGUE
10 ore
Lo Zurigo ingaggia un altro... Fredrik Pettersson!
I Lions hanno messo sotto contratto il portiere svedese fino al termine del campionato
NATIONAL LEAGUE
10 ore
Tegola Friborgo: Killian Mottet infortunato
L'attaccante dei burgundi lamenta problemi alla schiena
FOTO
HCL
11 ore
Lugano, ecco Ryno per la prima volta sul ghiaccio
In questa stagione il 33enne ha totalizzato 15 punti in 30 partite con il Färjestad
UNIHOCKEY
05.12.2017 - 16:030
Aggiornamento : 18:10

SUM TIUHgether: una scorpacciata di unihockey per un movimento in costante crescita

Domenica 17 dicembre, presso l'Arti e Mestieri di Bellinzona, si terrà una giornata imperdibile per chi vuole avvicinarsi all'Unihockey o semplicemente conoscere meglio questo sport

BELLINZONA - L'Unihockey è uno sport che in Ticino sta conoscendo una crescita costante. Sempre più bambini, ragazzi e ragazze si avvicinano a... bastone e pallina. A livello cantonale, dietro al calcio, è lo sport che conta il maggior numero di tesserati. 

Per chi volesse conoscere ancora meglio questa disciplina non può non segnarsi in agenda la data del 17 dicembre. Presso l'Arti e Mestieri di Bellinzona, infatti, si terrà una giornata storica per l’unihockey ticinese! Si giocheranno quattro partite (vedi flyer allegato), valide per i rispettivi campionati, per oltre 10 ore di unihockey. Insomma una bella scorpacciata...

La collaborazione, sempre più importante tra i vari sodalizi ticinesi, ha permesso l'organizzazione di questa giornata. Nella mattinata odierna, presso l'Auditorio di Banca Stato a Bellinzona, si è tenuta una conferenza stampa nella quale sono stati spiegati diversi aspetti inerenti la giornata e il movimento cantonale dell'unihockey. 

Sarà un appuntamento interamente dedicato all'unihockey - come ha spiegato durante l'incontro il Responsabile eventi Ticino Unihockey Daniel Margni - che avrà lo scopo di presentare e promuovere un movimento in crescita. La manifestazione vedrà scendere in campo quattro formazioni di diverse categorie affiliate al Ticino Unihockey, al Verbano e alla SUM, dalla 2a Lega passando per i giovani U21 culminando nelle partite di LNB femminile. La ciliegina sulla torta sarà l’atteso derby di LNB maschile tra il Ticino Unihockey e il Verbano Regazzi Gordola (in programma alle 20.00). 

Davide Rampoldi, vice-presidente della SUM: «Si è voluto creare questo evento unendo le forze. D'altronde il nome SUM TIUHgether - o in dialetto "mi gaSUM e TIUH? - riassume bene la giornata del 17 dicembre. Il concetto è quello di far passare il messaggio di voler lavorare insieme. Vogliamo sfondare quelle barriere di campanilismo che spesso frenano la crescita di società e atleti vari. In questo momento stiamo vivendo delle difficoltà sia a livello finanziario che di infrastrutture. Per questo è diventato quasi d'obbligo collaborare. Per esempio non è sempre facile trovare una palestra tripla per fare allenare una squadra affiliata alla nostra società. Vogliamo dare un nuovo volto a questo bellissimo sport in costante crescita».

Marco Pancera, presidente del Ticino Unihockey: «La collaborazione è nata circa un anno fa, le prime discussioni almeno. Oggi siamo arrivati sino a qui, organizzando questo bellissimo evento. C'è una proficua collaborazione, ad esempio abbiamo fatto la doppia tessera per alcuni giocatori così che possano giocare sia con il Ticino Unihockey che con la SUM. Questo va a favore della crescita di tutto il movimento cantonale». 

Christian Crivelli, responsabile comunicazione e marketing della Sportiva Unihockey Mendrisiotto: «Vogliamo lasciarci alle spalle il campanilismo. Siamo pronti, e lo abbiamo già iniziato a fare, ad unire le forze. La giornata di domenica 17 dev'essere una giornata di festa. L'unihockey è uno sport che è cambiato negli ultimi tempi, 10 anni fa era davvero poco conosciuto. In Ticino è il secondo sport per numero di tesserati dietro al calcio. Non è poco. Questo vuol dire che stiamo lavorando bene. Possiamo fare ancora meglio e queste collaborazioni vanno viste anche in questo senso. Siamo sempre pronti a migliorarci». 

Tiziano Gianini, commisario tecnico del Ticino Unihockey: «Ci sono tanti tipi di collaborazioni. Da parte nostra collaboriamo con diverse società come il Sementina, i Flippers, il Blenio e la SUM. Ci sono ad esempio dei nostri giocatori che spesso vanno a dare una mano ad altre squadre. È nostro compito capire chi, per la sua crescita, è meglio che vada a disputare qualche partita in un'altra squadra oppure in un'altra categoria. Il bene del ragazzo o della ragazza dev'essere sempre la nostra priorità. La giornata del 17 dicembre vuol far capire che c'è un movimento che sta crescendo». 

Guarda le 3 immagini
Commenti
 
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-17 23:25:47 | 91.208.130.85