Lazio
0
Milan
3
fine
(0-2)
Keystone
TENNIS
30.06.2017 - 21:580

Lendl graffia Wawrinka: «È meno forte e penso che abbia meno fiducia»

Ivan Lendl si è espresso anche a proposito del suo pupillo Andy Murray: «Non sono affatto preoccupato»

WIMBLEDON (GB) - «Non sono affatto preoccupato». Non tutti credono a Ivan Lendl quando rassicura tutti sulle condizioni di Murray.

Lo scozzese arriva a Wimbledon in condizioni difficili ma il super-coach Lendl dice: «Le prime partite stagionali sull’erba sono le più pericolose di tutte perché giochi contro avversari magari già pronti, com’è stato il caso un po’ di tutti i più forti che hanno trovato dei giocatori che venivano dalle qualificazioni».

I bookmakers continuano a offrire Murray come secondo favorito ai Championships, dietro Roger Federer, basandosi soltanto sulla fama, sul passato e sulla superficie, senza però alcun riferimento certo ai risultati di questa stagione. «Wawrinka? L’anno scorso era più forte, oggi penso che abbia meno fiducia, gioca un po’ meno veloce, è un po’ più esitante e questo concede all’avversario un po’ più di tempo».

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-05 00:46:46 | 91.208.130.86