TENNIS
10.09.2015 - 13:330

Wawrinka: "Il gap con Federer è diminuito, posso vincere gli US Open"

Il vodese è pronto a lottare con tutte le sue forze: "Roger è fenomenale ma negli ultimi anni sono cresciuto molto"

NEW YORK (USA) - Ancora loro due, Stan e Roger, non insieme come quando alzarono l’insalatiera della Davis ma contro come a Montecarlo, o a Parigi, precedenti che fanno sorridere Wawrinka in vista della semifinale degli US Open. Il tempo della sudditanza nei confronti di Federer è finito per il vodese:

“Negli ultimi tre anni mi sono avvicinato a lui. Credo che il mio livello sia cresciuto notevolmente, gioco un tennis migliore. Ultimamente c’è meno differenza. Certo dovrò giocare il mio miglior tennis e sarà sicuramente una bella sfida: contro giocatori come Federer si può perdere anche se si fa una gran partita. Credo che entrambi siamo un po’ più nervosi del solito quando ci affrontiamo. Prima forse ero solo io ad essere nervoso perché non ero al suo stesso livello. Ora si può vedere che anche lui lo è ogni volta che giochiamo contro. Questa è una differenza importante, ora sa che possiamo giocare allo stesso livello”.

Wawrinka ha poi parlato del magic moment di Federer: “Quello che Roger ha fatto tra Wimbledon e Cincinnati con il suo fitness trainer è stato eccezionale. Puoi capire quando sia fresco e quanto si diverta a stare in campo. È sempre capace di tirare quel colpo che non riesce a nessun altro, è per questo che è il migliore. In più, adesso si muove molto meglio. Tutto sembra facilissimo quando lo vedi giocare, ma in realtà sappiamo tutti quanto sia complicato. Cercherò di giocare il mio tennis, di essere aggressivo. Non voglio concedergli troppo tempo. Sarà sicuramente difficile perché so che lui serve molto bene. Non credo che mi offrirà tante opportunità nei suoi turni di battuta, visto che sta giocando in maniera molto aggressiva”.

Il losannese, però, è molto fiducioso e sa di poter vincere gli US Open: “Si, so di poterlo fare. Ho già vinto due tornei dello Slam, anche se al momento sono ancora lontano dal traguardo”.

Metti alla prova le tue conoscenze di hockey. Registrati e partecipa anche tu all’Azzeccahockey.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-11 11:50:13 | 91.208.130.85