VAN Canucks
5
NAS Predators
3
fine
(0-0 : 1-1 : 4-2)
ANA Ducks
3
DET Wings
3
overtime
(0-0 : 3-2 : 0-1 : 0-0)
LA Kings
2
MIN Wild
1
3. tempo
(1-0 : 1-1 : 0-0)
SJ Sharks
6
EDM Oilers
2
3. tempo
(3-0 : 2-1 : 1-1)
VAN Canucks
NHL
5 - 3
fine
0-0
1-1
4-2
NAS Predators
0-0
1-1
4-2
1-0 PEARSON
22'
 
 
 
 
34'
1-1 JARNKROK
2-1 PETTERSSON
47'
 
 
 
 
49'
2-2 FORSBERG
3-2 GAUDETTE
51'
 
 
4-2 PETTERSSON
52'
 
 
 
 
55'
4-3 FORSBERG
5-3 PEARSON
60'
 
 
22' 1-0 PEARSON
JARNKROK 1-1 34'
47' 2-1 PETTERSSON
FORSBERG 2-2 49'
51' 3-2 GAUDETTE
52' 4-2 PETTERSSON
FORSBERG 4-3 55'
60' 5-3 PEARSON
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 13.11.2019 06:46
ANA Ducks
NHL
3 - 3
overtime
0-0
3-2
0-1
0-0
DET Wings
0-0
3-2
0-1
0-0
1-0 SILFVERBERG
21'
 
 
2-0 MAHURA
22'
 
 
 
 
32'
2-1 HRONEK
3-1 FOWLER
34'
 
 
 
 
38'
3-2 ATHANASIOU
 
 
60'
3-3 LARKIN
21' 1-0 SILFVERBERG
22' 2-0 MAHURA
HRONEK 2-1 32'
34' 3-1 FOWLER
ATHANASIOU 3-2 38'
LARKIN 3-3 60'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 13.11.2019 06:46
LA Kings
NHL
2 - 1
3. tempo
1-0
1-1
0-0
MIN Wild
1-0
1-1
0-0
1-0 KOPITAR
2'
 
 
2-0 CARTER
31'
 
 
 
 
36'
2-1 DUMBA
2' 1-0 KOPITAR
31' 2-0 CARTER
DUMBA 2-1 36'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 13.11.2019 06:46
SJ Sharks
NHL
6 - 2
3. tempo
3-0
2-1
1-1
EDM Oilers
3-0
2-1
1-1
1-0 BURNS
5'
 
 
2-0 KANE
8'
 
 
3-0 MARLEAU
12'
 
 
4-0 GOODROW
22'
 
 
 
 
30'
4-1 DRAISAITL
5-1 HERTL
38'
 
 
 
 
50'
5-2 KASSIAN
6-2 MEIER
51'
 
 
5' 1-0 BURNS
8' 2-0 KANE
12' 3-0 MARLEAU
22' 4-0 GOODROW
DRAISAITL 4-1 30'
38' 5-1 HERTL
KASSIAN 5-2 50'
51' 6-2 MEIER
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 13.11.2019 06:46
VAN Canucks
5
NAS Predators
3
fine
(0-0 : 1-1 : 4-2)
ANA Ducks
3
DET Wings
3
3. tempo
(0-0 : 3-2 : 0-1)
LA Kings
2
MIN Wild
1
3. tempo
(1-0 : 1-1 : 0-0)
SJ Sharks
5
EDM Oilers
2
3. tempo
(3-0 : 2-1 : 0-1)
VAN Canucks
NHL
5 - 3
fine
0-0
1-1
4-2
NAS Predators
0-0
1-1
4-2
1-0 PEARSON
22'
 
 
 
 
34'
1-1 JARNKROK
2-1 PETTERSSON
47'
 
 
 
 
49'
2-2 FORSBERG
3-2 GAUDETTE
51'
 
 
4-2 PETTERSSON
52'
 
 
 
 
55'
4-3 FORSBERG
5-3 PEARSON
60'
 
 
22' 1-0 PEARSON
JARNKROK 1-1 34'
47' 2-1 PETTERSSON
FORSBERG 2-2 49'
51' 3-2 GAUDETTE
52' 4-2 PETTERSSON
FORSBERG 4-3 55'
60' 5-3 PEARSON
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 13.11.2019 06:44
ANA Ducks
NHL
3 - 3
3. tempo
0-0
3-2
0-1
DET Wings
0-0
3-2
0-1
1-0 SILFVERBERG
21'
 
 
2-0 MAHURA
22'
 
 
 
 
32'
2-1 HRONEK
3-1 FOWLER
34'
 
 
 
 
38'
3-2 ATHANASIOU
 
 
60'
3-3
21' 1-0 SILFVERBERG
22' 2-0 MAHURA
HRONEK 2-1 32'
34' 3-1 FOWLER
ATHANASIOU 3-2 38'
3-3 60'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 13.11.2019 06:44
LA Kings
NHL
2 - 1
3. tempo
1-0
1-1
0-0
MIN Wild
1-0
1-1
0-0
1-0 KOPITAR
2'
 
 
2-0 CARTER
31'
 
 
 
 
36'
2-1 DUMBA
2' 1-0 KOPITAR
31' 2-0 CARTER
DUMBA 2-1 36'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 13.11.2019 06:44
SJ Sharks
NHL
5 - 2
3. tempo
3-0
2-1
0-1
EDM Oilers
3-0
2-1
0-1
1-0 BURNS
5'
 
 
2-0 KANE
8'
 
 
3-0 MARLEAU
12'
 
 
4-0 GOODROW
22'
 
 
 
 
30'
4-1 DRAISAITL
5-1 HERTL
38'
 
 
 
 
50'
5-2 KASSIAN
5' 1-0 BURNS
8' 2-0 KANE
12' 3-0 MARLEAU
22' 4-0 GOODROW
DRAISAITL 4-1 30'
38' 5-1 HERTL
KASSIAN 5-2 50'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 13.11.2019 06:44
Risultati
12.11.2019
LNA
Friborgo
 2 - 1 
fine
1-0
0-1
0-0
1-0
Ginevra
Zurigo
 7 - 2 
fine
2-1
3-0
2-1
Lugano
LNB
Ajoie
 1 - 0 
fine
1-0
0-0
0-0
Turgovia
Langenthal
 4 - 3 
fine
1-0
2-1
0-2
1-0
GCK Lions
Sierre
 8 - 2 
fine
3-0
2-2
3-0
Zugo Academy
Ticino Rockets
 0 - 3 
fine
0-1
0-0
0-2
Kloten
Winterthur
 3 - 5 
fine
0-1
2-0
1-4
La Chaux de Fonds
 
13.11.2019
LNB
Olten
  
19:45
Visp
NHL
BOS Bruins
 4 - 5 
fine
0-0
4-0
0-4
0-0
0-1
FLO Panthers
MON Canadiens
 3 - 2 
fine
0-1
0-0
2-1
0-0
1-0
COB Jackets
NY Rangers
 3 - 2 
fine
2-0
0-2
0-0
1-0
PIT Penguins
STL Blues
 2 - 3 
fine
1-0
1-1
0-1
0-0
0-1
ARI Coyotes
WIN Jets
 0 - 4 
fine
0-1
0-0
0-3
COL Avalanche
VAN Canucks
 5 - 3 
fine
0-0
1-1
4-2
NAS Predators
ANA Ducks
 3 - 3 
overtime
0-0
3-2
0-1
0-0
DET Wings
LA Kings
 2 - 1 
3. tempo
1-0
1-1
0-0
MIN Wild
SJ Sharks
 6 - 2 
3. tempo
3-0
2-1
1-1
EDM Oilers
 
15.11.2019
LNA
Friborgo
  
19:45
Ambrì
Losanna
  
19:45
Bienne
Langnau
  
19:45
Berna
Zugo
  
19:45
Davos
 
25.11.2019
Coppa Svizzera
Bienne
  
19:45
Langnau
 
Classifiche
LNA
1
Zurigo
20
43
2
Bienne
20
35
3
Losanna
19
31
4
Ginevra
20
31
5
Davos
14
29
6
Zugo
17
27
7
Lugano
19
25
8
Langnau
17
24
9
Friborgo
17
22
10
Berna
19
22
11
Lakers
19
21
12
Ambrì
19
20
Ultimo aggiornamento:13.11.2019 06:06
LNB
1
Kloten
19
41
2
Ajoie
19
41
3
Visp
18
35
4
Turgovia
19
35
5
Olten
18
34
6
Langenthal
18
34
7
La Chaux de Fonds
19
27
8
Sierre
19
21
9
GCK Lions
19
20
10
Winterthur
19
18
11
Zugo Academy
18
17
12
Ticino Rockets
19
13
Ultimo aggiornamento:13.11.2019 06:06
NHL
EASTERN ATLANTIC
1
BOS Bruins
18
26
2
MON Canadiens
18
23
3
FLO Panthers
18
23
4
TOR Leafs
19
22
5
BUF Sabres
17
20
6
TB Lightning
15
18
7
OTT Senators
17
13
8
DET Wings
19
13
EASTERN METROPOLITAN
1
WAS Capitals
19
30
2
NY Islanders
16
25
3
PIT Penguins
18
22
4
PHI Flyers
17
22
5
CAR Hurricanes
18
21
6
NY Rangers
16
18
7
COB Jackets
18
16
8
NJ Devils
16
14
WESTERN CENTRAL
1
STL Blues
19
28
2
COL Avalanche
18
24
3
NAS Predators
17
21
4
WIN Jets
19
21
5
DAL Stars
18
18
6
CHI Blackhawks
17
16
7
MIN Wild
17
13
WESTERN PACIFIC
1
EDM Oilers
19
26
2
ARI Coyotes
19
24
3
CAL Flames
20
23
4
VAN Canucks
18
21
5
VEGAS Knights
19
21
6
ANA Ducks
18
19
7
SJ Sharks
18
15
8
LA Kings
17
11
Ultimo aggiornamento:13.11.2019 06:34
ULTIME NOTIZIE Sport
TENNIS
6 ore
Nole cade contro Thiem: con Federer sarà un duello da brividi
Novak Djokovic ha perso l'entusiasmante braccio di ferro con l'austriaco, vittorioso (5)6-7, 6-3, 7-6(5). Giovedì King Roger sfida il serbo per un posto nelle semifinali alle Atp Finals
SWISS LEAGUE
8 ore
Rockets sconfitti in casa
La formazione ticinese ha lottato ma non è riuscita ad avere la meglio sul Kloten: 3-0 il punteggio in favore degli Aviatori
HCL
8 ore
Lugano senza argomenti: a Zurigo arriva il quarto ko consecutivo
I bianconeri sono stati “suonati” 7-2 da Bodenmann (tripletta) e compagni. Nello stesso tempo il Friborgo ha steso il Ginevra all'overtime (2-1): Sprunger match-winner
CHAMPIONS HOCKEY LEAGUE
8 ore
Lulea padrone nella Capitale: Berna battuto 3-0
Brutto ko interno per gli Orsi di Jalonen, piegati dagli svedesi nell'andata degli ottavi di finale. Ottima operazione del Losanna, vittorioso 2-1 in casa del Plzen. Buon pari per Zugo e Bienne
NAZIONALE FEMMINILE
9 ore
Svizzera esagerata, tripletta della Bachmann!
Le ragazze rossocrociate si sono imposte nettamente contro la Romania: 6-0 il risultato finale
FORMULA 1
11 ore
Niente Formula 1: Mick Schumacher bocciato (per ora)
Reduce da una stagione deludente, il tedesco non ha ricevuto chiamate dal piano superiore
TENNIS
14 ore
King Roger resta in corsa, affondato Berrettini
Il fuoriclasse renano supera 7-6(2), 6-3 l'italiano e resta in corsa per un posto in semifinale alle ATP Finals
TENNIS
15 ore
"Hai perso perché ti sei sposato?" e il Nadal furioso sbrocca: "Str***ate"
Nervoso dopo la sconfitta incassata da Alexander Zverev, in conferenza stampa Rafa Nadal ha dovuto fronteggiare una domanda non troppo sensata di Ubaldo Scanagatta
NATIONAL LEAGUE
18 ore
«Lavoro per guadagnarmi più ghiaccio. Futuro? Aperto a ogni possibilità»
Il Friborgo, dopo un avvio complicato e il cambio di coach a inizio ottobre, ha dato segnali di crescita e inanellato 3 vittorie prima della sosta. Lhotak: «Vogliamo continuare in questa direzione»
FORMULA 1
19 ore
Verstappen-Albon, la Red Bull non cambia
Per il prossimo campionato la scuderia austriaca ha confermato, accanto all'olandese, il 23enne thailandese
NATIONAL LEAGUE
20 ore
Cadonau sarà un Toro
Il 31enne difensore del Langnau ha firmato un biennale con lo Zugo
HCL
21 ore
«Nilsson non giocherà più, ma non prenderemo Klasen»
Zurigo capolista intrattabile? Sven Leuenberger: «Dopo la pausa è sempre dura. Lugano squadra pericolosa, che gioca per divertire. Può vincere il titolo»
HCL
23 ore
Postma e il Lugano davanti al rullo compressore
Fin qui capace di vincere 9 delle 10 partite disputate all'Hallenstadion, questa sera lo Zurigo ospiterà i bianconeri del debuttante difensore canadese
TENNIS
1 gior
Zverev impeccabile, Nadal piegato in due set
Il 22enne tedesco non ha lasciato scampo al mancino di Manacor, liquidato 6-2, 6-4 alle Atp Finals
NAZIONALE
1 gior
La Svizzera perde anche Freuler
Al posto del centrocampista dell'Atalanta Vlado Petkovic ha convocato Michel Aebischer
HOCKEY
03.04.2012 - 22:200
Aggiornamento : 15.11.2014 - 16:54

Buona la prima, più o meno

L'Ambrì parte col piede giusto nello spareggio battendo il Langenthal. Vittoria confortante nel punteggio, ma agguantata con troppe sofferenze contro un avversario modesto. Al Berna gara-1 per il titolo

AMBRÌ – Per la prima volta in questa tormentata stagione si è avuta l’impressione che all’ennesimo gol sbagliato dall’Ambrì non sarebbe seguito l’immancabile gol subìto. Non per inenarrabili chiusure dei biancoblù, ma per la pochezza di idee del Langenthal, avversario quanto mai di lega inferiore. Poi dopo sei minuti nel terzo tempo Leuenberger ha segnato riducendo lo scarto a una sola rete e i fantasmi sono aleggiati di nuovo. Walker a porta vuota ha chiuso la partita, ma a cinque secondi dalla fine, il che riconferma che se le cose andranno beno lo faranno solo e sempre all’ultimo respiro.

Comunque, partenza valida, gara-1 conquistata e fuori l’aria per un paio di giorni. Non è che a questo punto sia arrivato il momento di cantare messa grande, ma la vittoria è quanto si chiedeva, niente di meno e niente di più, dopo che nel 2012 di successi alla Valascia non se n’erano più visti. Stringendo la cronaca, primo e secondo tempo gestiti decentemente e due gol di confusione sul conto di Duca e Pestoni, con il Langenthal a spremere due linee e soprattutto Kelly e Tschannen, i due soli elementi in grado di inventare qualcosa. Terzo tempo in ambasce crescenti.

Le scelte di formazione hanno ripagato Constantin nella forma, ma non nei contenuti. Se Bäumle, sorretto dall’amore del popolo, ha parato con molta pulizia, Landry ha vagato a caso con il solito impegno un po’ cieco. Su Noreau, niente da dire, è l’elemento di maggior spessore di tutta la squadra ed è impossibile non farlo giocare, ma anche lui, negli ultimi dieci minuti, ha palesato un nervosismo inatteso per un supposto leader. Diciamo che un Perrault minimamente risvegliato dal confino in tribuna potrebbe dare quella scossa offensiva che all’Ambrì è mancata anche martedì.

Il Langenthal non sembra avere i mezzi per battere quattro volte l’Ambrì, ma l’Ambrì in stagione ha dimostrato di non avere i mezzi per battere quattro volte nessuno. Di squadre deboli come quella bernese non ne ha però incontrate, quindi è lecito pensare che se non si va in un mazzo, come si direbbe in dialetto, l’ottimismo può affiorare. Gara-2 di giovedì dirà molto, forse non tutto, sul numero di pene ancora da patire. Una nota, per finire: nel momento di maggior difficoltà, dopo il gol ospite, Constantine non ha pensato di chiamare il timeout. Una dimostrazione di sicurezza nei suoi o il non saper più cosa dire? Vedremo.

Per chi si è dimenticato, si è giocato anche gara-1 della finale tra Berna e ZSC Lions. L’hanno spuntata gli Orsi con un 4-2 piuttosto tirato. Per gli zurighesi si tratta della prima sconfitta nei playoff.

SPAREGGIO PROMOZIONE/RELEGAZIONE (best of 7)
AMBRÌ-PIOTTA – LANGENTHAL 3-1 (1-0, 1-0, 1-1)
Reti:
7’22” Duca (Landry, a 5c4) 1-0; 22’22” Pestoni (Walker) 2-0; 46’22” Leuenberger (Hobi) 2-1; 19’55” Walker (Noreau, a porta vuota) 3-1.
Ambrì: Bäumle; Sidler, Trunz; Raffainer, Walker, Duca; Kobach, Noreau; Hoffmann, Landry, Pestoni; Schültess, Casserini; E. Bianchi, Schlagenhauf, Grassi; Müller; Demuth, M. Bianchi, Pedretti; Lakhmatov.
Penalità: Ambrì 3x2’; Langenthal 2x2’.
Note: Valascia, 3’499 spettatori. Arbitri: Kurmann, Massy; Fluri, Kaderli. Ambrì senza Botta, Westrum, Murovic, Kariya, Kutlak (infortunati), E. Bianchi, Stücki, Schäfer, Croce, Kohn, Sidler, Guerra, Perrault e Incir (soprannumero).

Gara-2, giovedì 5 aprile
19h45 Langenthal - Ambrì-Piotta
Il programma: sabato 7 aprile, 19h45; lunedì 9 aprile, 19h45; ev giovedì 12 aprile, 19h45; ev. sabato 14 aprile, 19h45; ev. martedì 17 aprile, 19h45.

FINALE LNA (best of 7)
BERNA - ZURIGO  4-2 (1-0, 1-1, 2-1)
Reti
: 19’34” Dumont (Berger, Ritchie, a 5c4) 1-0; 32’ Schäppi (Baltisberger, Bühler) 1-1; 38’ Dumont (Berger, Ritchie) 2-1; 47’ Furrer (Ritchie, Dumont, a 5c3) 3-1; 51’ Plüss (Furrer, Rüthemann) 4-1; 57’ Ambühl (McCarthy, Down, a 5c4) 4-2.
Berna: Bührer; Kwiatkowski, Furrer; Jobin, Hänni; Kinrade, Beat Gerber; Höhener; Pascal Berger, Ritchie, Dumont; Bertschy, Martin Plüss, Rüthemann; Déruns, Gardner, Vermin; Scherwey, Froidevaux, Reichert; Neuenschwander.
ZSC Lions: Flüeler; McCarthy, Seger; Blindenbacher, Geering; Stoffel, Daniel Schnyder; Gobbi; Down, Ambühl, Tambellini; Bastl, Pittis, Monnet; Bärtschi, Cunti, Kenins; Schäppi, Baltisberger, Bühler; Ziegler.
Penalità: Berna 6x2’; ZSC Lions 5x2’.
Note: Postfinance-Arena, 17'131 spettatori. Arbitri; Reiber, Rochette; Arm, Küng. Berna senza Roche e Lötscher (infortunati), Vigier, Morant, Dominic Meier e Adrian Brunner (soprannumero); ZSC Lions senza Camperchioli (infortunato), Cory Murphy, Kolnik, Schommer, Phil Baltisberger e Ulmann (soprannumero).

Gara-2, giovedì 5 aprile
19h45 Zurigo – Berna
Il programma: sabato 7 aprile, 20h15; lunedì 9 aprile, 16h00; ev giovedì 12 aprile, 20h415; ev. sabato 14 aprile, 20h15; ev. martedì 17 aprile, 20h15.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-13 06:46:42 | 91.208.130.86