Segnala alla redazione
SWITZERLANDERS
12.06.2019 - 06:000
Aggiornamento : 13.06.2019 - 09:22

Partecipa al progetto cinematografico più grande della Svizzera

Vuoi prendere parte a un film sulla Svizzera insieme a 20 minuti e al regista svizzero Michael Steiner? Allora inviaci un tuo video con il tuo punto di vista sul nostro paese

LUGANO - Cosa vuol dire per te il concetto di Patria? Che cosa intendi per amore.  Qual è stato il giorno più felice della tua vita? Raccontaci come vedi il mondo e diventa parte di "Switzerländers", il più straordinario esperimento cinematografico mai visto in Svizzera.

Ridley Scott

Il regista di Hollywood Ridley Scott è salito alla ribalta con film quali «Alien», «Blade Runner», «Thelma & Louise» ma anche «Gladiator». Con «Life in a Day» nel 2011 ha creato un concetto di film che si è contraddistinto da tutte le sue opere precedenti (per saperne di più, leggi sulla destra). Il regista britannico da allora sostiene tutti gli adattamenti nazionali dell'esperimento filmico, compresa la versione svizzera. «È una serie di film meravigliosa e mi fa piacere che la Svizzera partecipi al progetto», ha affermato.

Hollywood ci viene in aiuto
Quasi dieci anni fa il regista di Hollywood Ridley Scott ha messo a punto un concetto di film molto particolare. La sua idea: chiedere a persone di tutto il mondo di mandare dei videoclip molto personali girati da loro, nei quali presentano la loro vita, i pensieri, le paure, le speranze e i desideri. Con l’aiuto del suo team voleva mettere insieme un film che fosse tanto autentico e personale quanto ogni suo singolo interprete.

L’appello ha avuto l’effetto di una bomba: Scott e il suo team hanno ricevuto oltre 80’000 video di 192 nazioni, ovvero in tutto circa 4500 ore di materiale. Ne è uscito «Life in a Day». Un film che in 95 minuti racconta la storia di un giorno su questo mondo. È stato tradotto in 20 lingue, e il concetto poi è stato adattato in diversi paesi, tra cui Gran Bretagna, India e Germania.

Tamedia porta l'esperimento in Svizzera
Tamedia e 20 minuti hanno ottenuto la licenza per la versione svizzera. Per la direzione artistica si è potuto contare su Michael Steiner. Il cineasta svizzero ha entusiasmato gli spettatori con film quali «Grounding – Gli ultimi giorni di Swissair», «Sennentuntschi» e da ultimo «Wolkenbruchs wunderliche Reise in die Arme einer Schickse».

Nella primavera del 2020 «Switzerlanders» verrà proiettato nei cinema svizzeri e «rispecchierà un giorno normalissimo in Svizzera», ha affermato Steiner. Il cineasta nativo di Rapperswil mette la sua competenza primaria, la regia, completamente nelle mani delle svizzere e degli svizzeri. Ognuno di noi può dare il proprio contributo al film, per «rappresentare la Svizzera più vera» e quindi creare il più grande progetto comune della Svizzera, ha affermato.

Dai, partecipa
Vuoi creare insieme a noi il film per il cinema «Switzerlanders»? Allora prendi il cellulare o la videocamera e condividi con noi il tuo punto di vista personale sul nostro Paese, la tua vita, i tuoi sentimenti e pensieri in uno o più video. Le riprese possono avere una lunghezza illimitata, ma devono assolutamente essere girate in formato orizzontale. Il momento delle riprese, che rappresenterà un giorno normalissimo in Svizzera, è il 21 giugno. Il termine d’invio è fissato per il 12 luglio 2019.

Il regista Michale Steiner ti spiega  in questo video come dovrai girare il tuo filmato

La tua partecipazione a Switzerlanders
In modo da poter attribuire a te i tuoi video, abbiamo bisogno delle seguenti informazioni:

 

Sponsors di questo progetto:

Mediapartners di questo progetto:

 

Condizioni di partecipazione: 
L’invio di un video comporta automaticamente l’accettazione delle condizioni di partecipazione. La versione dettagliata e giuridicamente vincolante è  consultabile qui.

Con l’invio del suo video, lei conferma di averlo realizzato personalmente. Acconsente a trasferire gratuitamente a Tamedia SA tutti i diritti relativi al video presentato, in particolare anche i diritti di modifica del video per la realizzazione e la diffusione del film «SWITZERLÄNDERS». Garantisce inoltre che il video non viola nessun tipo di diritti della personalità. Tutte le persone chiaramente riconoscibili nel video devono essere informate sullo scopo del video e approvarlo. Termine di partecipazione: 12 luglio 2019

«Switzerlanders» è un progetto culturale di Tamedia

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-15 00:24:53 | 91.208.130.89