Bang ShowBiz
Simona Ventura è stata durissima con Alessia Marcuzzi per la conduzione de "L'Isola dei famosi".
ITALIA
17.04.2019 - 15:080

Simona Ventura spara su Alessia Marcuzzi: «L'Isola è diventata uno scempio»

La conduttrice ha criticato pesantemente la collega: «Non basta leggere il copione»

ROMA - Simona Ventura ha sferrato un durissimo attacco all'attuale produzione dell'Isola dei Famosi e ha criticato pesantemente anche la professionalità di Alessia Marcuzzi, che secondo lei nella conduzione del reality di Canale5 si limita a "leggere il gobbo". Quando durante un'intervista a Vanity Fair le è stato chiesto di commentare l'ultima edizione del programma che fu lanciato da lei in Rai nel 2003 ha detto: «Non ho visto niente preferisco non guardare lo scempio che è stato fatto, è un dolore troppo grande. L'Isola in cui io ho investito passione, sangue, lavoro, sudore è diventata un'altra cosa, declinata in stile 'Grande Fratello on the beach'».

Poi ha spiegato che se fosse stata al posto di Alessia Marcuzzi avrebbe avuto un comportamento molto diverso quando Fabrizio Corona ha umiliato Riccardo Fogli: «Se a Riccardo Fogli fosse venuto un colpo, che fine facevano tutti? Io mi sarei comportata diversamente, opposta con il corpo. Condurre un programma non significa solo avere il copione e leggere il gobbo».

Infine la Ventura ha spiegato anche di non essere stata lei ad impedire ai figli Niccolò e Giacomo di andare in studio a supportare il padre Stefano Bettarini durante le prime puntate dell'ultima edizione dello show, che ha visto l'ex calciatore tra i naufraghi. «Assolutamente no, anzi: la mia paura era che Stefano si sentisse abbandonato. Purtroppo dal gruppo di autori precedente non sono mai stati chiamati a supporto del padre: lui ci è rimasto male. A me è dispiaciuto», ha concluso.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-23 01:03:01 | 91.208.130.87