Facebook
ITALIA
10.08.2018 - 16:010

Rovazzi: «Soffro per la fine dell'amicizia con Fedez»

L'artista spera che un giorno i rapporti si possano risanare

MILANO - Fabio Rovazzi, intervistato da 'Liberi Tutti', inserto de 'Il Corriere della Sera', è tornato a parlare della rottura con il suo ex amico Fedez.

«I rapporti sono la cosa più bella nella vita», ha detto il cantante. Rovazzi non ha nascosto davanti alle domande del giornalista il suo dispiacere per la fine dell'amicizia con il promesso sposo di Chiara Ferragni.

Non molto tempo fa, durante la presentazione del suo nuovo singolo 'Faccio quello che voglio', aveva già parlato della fine del rapporto con il collega: «Le amicizie nascono, corrono e a volte inciampano. Noi siamo inciampati perché abbiamo in mente idee differenti. Io ho velleità totalmente diverse dalle sue, spero che il rapporto si risani col tempo».

La speranza, quindi, è quella che il tempo aiuti a rimarginare la ferita e che l'amicizia riprenda lì dove si è interrotta. «Dipende dal tempo. Quando litighi o hai un'incomprensione, il tempo aiuta. Sulle scuse, sui motivi, non è che raccontandoli a un giornale migliori le cose», ha spiegato.

L'artista, dopo aver lasciato 'Newtopia', la casa discografica fondata proprio con Fedez e con J-Ax, ha creato una sua casa di produzione, la 'Raw'. L'amicizia che lo lega all'ex leader degli Articolo 31 non sembra però esser stata intaccata da questo divorzio artistico.

Infatti qualche giorno l'autore di 'Andiamo a comandare' era al party in piscina per il compleanno di J-Ax. «Con lui è tutto a posto, sul resto non rispondo», ha concluso.

Potrebbe interessarti anche
Tags
tempo
amicizia
fedez
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-08-15 16:54:35 | 91.208.130.86