ITALIA
05.09.2016 - 15:300
Aggiornamento : 17:01

«Volevo dare una mano a un amico stilista... E comunque questa è la mia vita»

La modella e socialite Giulia Salemi ha risposto alla pioggia critiche riguardanti la sua scosciatissima mise sul red carpet di Venezia

VENEZIA - Ha dovuto (e voluto) dire la sua Giulia Salemi salita alle luci della ribalta con il suo abito "desnudo" indossato in tandem con la collega brasiliana Dayane Mello.

I toni sono fra il conciliatorio e il difensivo: «Quelli che mi conoscono sanno che non ho mai dato prove particolari di esibizionismo», ha esordito posatamente su Instagram, «Io sono venuta a Venezia perché sono stata richiesta fortemente per quel red carpet e per supportare il mio amico stilista indossando una delle sue creazioni. Per alcuni, mi rendo conto, che potremmo avere esagerato e che la passerella invece che gioiosa può essere risultata volgare, ma per molti e soprattutto per la stampa internazionale no. Mi scuso con quelli che sono rimasti colpiti negativamente da questa passerella. E accetto tutte le critiche COSTRUTTIVE ma questa è la mia vita».

Un po' più aggressiva la 23enne è invece stata parlando con il noto portale gossipparo italiano Dagospia: «Non ho fatto un film porno, se lo fanno gli altri va sempre bene, se lo fa una povera crista che sta cercando di costruirsi una carriera mi devono massacrare e uccidere. Presto in tv dimostrerò quello che so fare».

A far discutere anche il "segno del costume" ben visibile in alcune inquadrature (come quella nel post Instagram qui sopra), riguardo alla quale Salemi ha commentato: «Dietro c’è sempre una storia, io come tutti prendo il sole in costume e non nuda. Sono tornata da pochi giorni dalle vacanze e non avevo mai provato prima il vestito, ho messo il fondotinta proprio lì ma mancavano pochi minuti e mi davano fretta».

Commenti
 
volabas 3 anni fa su tio
evviva u pilu....
moma 3 anni fa su tio
Intelligenti nel trovare il sistema per farsi notare e far parlare di se a livello mondiale, cosi ora sappiamo che esistono.
miomao66 3 anni fa su tio
alla faccia del Birkini! tiè!
aquila bianca 3 anni fa su tio
Libere di fare quello che vogliono del proprio corpo... ;xD Direi che se lo possono permettere. Non andiamo a cercare il pelo; dove non si nota ;-)))
gp46 3 anni fa su tio
@aquila bianca Certo che sono libere di farlo, ma da maschietto preferisco sempre ancora quei vestiti da donna laddove si veda si e no, dove la fantasia e l'immaginazione hanno ancora ragione di esistere... :))
comp61 3 anni fa su tio
@aquila bianca questa é la libertà che hanno voluto e ottenuto le donne. Aquila risponde ok. Il problema non sussiste. (vent`anni di papino silvietto han lasciato il segno)
aquila bianca 3 anni fa su tio
@comp61 Aquila dice che se hanno un cervello, lo usino.... Se a loro sta bene, io non sono nessuno per giudicare le loro scelte... Quel che mi fa sorridere, è che dice di aver fatto un favore a un amico stilista.... Già.... perché al giorno d'oggi, gli stilisti invece di vestirti; ti svestono ;xD ....Questo succedeva già prima del papino silvietto.... vai tra ;o) Tà salüdi ;-)
aquila bianca 3 anni fa su tio
@gp46 Sai gp46.... Avevo messo quella frase del vedo-non vedo ;xD Poi l'ho cancellata, perché essendo donna, ci sono persone che pensano all'invidia...... (tipica del sesso femminile...). Ma sono d'accordissimo con te... Qui, da scoprire, resta ben poco ;-xD ;-))))
gp46 3 anni fa su tio
@aquila bianca ...magari si, quel peletto che tu dici non ci sia.... :))
geiger 3 anni fa su tio
yesssss.....cosi si fa!!!
lo spiaggiato 3 anni fa su tio
Brave ragazze... brave ragazze!... :-)))
laloca 3 anni fa su tio
di pessimo gusto, sia le che la Mello. hanno delle brutte gambe per mettere cosi in mostra, per non parlare poi del segno del costume. nemmeno di viso sono sto gran chè...
Benji78 3 anni fa su tio
@laloca Ahahah. Se ti fossi chiamata Caloggero93 dal commento si sarebbe comunque capito che sei una donna... ahahah Sono però d'accordo sul fatto che abbia superato di un po' il limite. La sensualità di una donna va oltre l'ostentazione del proprio corpo. I bravi stilisti utilizzano i vestiti per esaltare il corpo e la personalità di chi li indossa. I pessimi stilisti utilizzano il corpo semplicemente per farsi pubblicità.
Hirpus 3 anni fa su tio
@laloca Al contrario di quello che dici tu fisicamente sono messe bene e il segno del costume lo trovo da sempre interessante. L'abito sicuramente volgare!! Tu dici brutte gambe...nemmeno di viso sono granché... Beata te, chissà che topa che sei.
bobà 3 anni fa su tio
@laloca si effettivamente hai ragione: il bianco degli occhi è un po' biancastro...
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-21 13:01:56 | 91.208.130.87