Netflix
STATI UNITI
12.09.2021 - 14:270

Pioggia di Emmy “tecnici” su “La Regina degli Scacchi”

La miniserie di Netflix sbanca ai Creative Arts Emmy e se il buon giorno si vede dal mattino...

LOS ANGELES - Ha trionfato in maniera netta e inequivocabile la serie-fenomeno di Netflix “La Regina degli Scacchi” che ieri sera a Los Angeles si è portata a casa ben 7 Creative Arts Emmy. Per chi non lo sapesse si tratta dei premi "tecnici" - e quindi legati alla produzione - di quelli che vengono considerati gli Oscar della televisione.  

Fra i premi conquistati ci sono miglior costume d'epoca, miglior makeup d'epoca, miglior scenografia e miglior fotografia per una miniserie. Un dominio, quello dimostrato dal telefilm con Anya Taylor-Joy, che potrebbe aprire la strada a grandi soddisfazioni anche per gli Emmy veri e propri.

Se fra i premi domina largamente Netflix (con 12 allori, compresi fra gli altri quelli vinti con un'altra serie molto apprezzata, ”The Crown”) anche Disney ha stupito, conquistando due premi con “The Mandalorian” e inaugurando un primato per un prodotto Marvel, con “Wandavision” anche lui due volte vincitore.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-20 02:40:31 | 91.208.130.86