Depositphotos (arp)
ITALIA
11.05.2021 - 18:300

Vanessa Incontrada: «Un altro figlio? Forse succederà»

L’attrice 42enne non chiude la porta a un secondogenito

ROMA - Si chiama Isàl il centro attorno a cui gravita la vita di Vanessa Incontrada. Intervistata da Mara Venier a “Domenica In”, l’attrice 42enne ha raccontato di vivere un rapporto molto intenso con il figlio avuto 13 anni fa dal compagno Rossano Laurini, imprenditore nel mondo dei locali della Toscana. Durante la quarantena il rapporto con il ragazzino è diventato sempre più stretto e ora che l’attrice ha ripreso a lavorare a tempo pieno non poter stare con lui rappresenta un problema.

«Quando mi arriva una proposta di lavoro, chiedo sempre quanto tempo mi terrà lontano dalla mia abitazione e da mio figlio Isàl - ha raccontato la Incontrada - Lui adesso pensa agli amici, solo che adesso riconosce quello che faccio e sento un grande orgoglio da parte sua». L’attrice ha poi spiegato come il lockdown dello scorso anno abbia avuto un lato positivo all’interno della sua famiglia: «Erano anni che volevo un po' di tranquillità con mio figlio, questa pandemia mi ha dato la possibilità di vivere cose che prima non riuscivo a fare con lui. E in questa fase ora è anche più difficile staccarsi da lui. È un punto fermo».

Quando un figlio cresce, è naturale che i genitori pensino di rivivere l’esperienza di accudire nuovamente un bambino. Sul secondo figlio la Incontrada resta possibilista: «Chissà, forse succederà, la vita è una cosa che non puoi programmare - le sue parole -. Mai dire mai, non è una cosa che non vorrei realizzare. Se sarà, sarà, sennò va bene così». 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 00:55:28 | 91.208.130.89