Bang ShowBiz
ITALIA
21.05.2019 - 17:320
Aggiornamento : 22.05.2019 - 11:23

«Grande Fratello: si tratta di abuso, come in una setta»

Alice De André, sorella di Francesca, si è scagliata via social contro il programma che strumentalizza il dolore delle persone

ROMA - La sorella di Francesca De André, Alice, ha fatto pesantissime accuse al Grande Fratello, conduttrice compresa. La ragazza con un post social si è sfogata dopo l'ultima puntata dello show, durante la quale Francesca si è disperata quando le è stato detto che il fidanzato Giorgio l'ha lasciata. Per Alice il programma strumentalizza persone deboli e vulnerabili per fare audience.

«Speravo di riuscire a prendere le distanze e non venire coinvolta emotivamente ma ho sottovalutato la nefandezza e la pericolosità di questo circo degli orrori. Sono seriamente preoccupata, ormai ho la certezza che si tratti di abuso, come in una setta; vengono accuratamente selezionati i più deboli per creare dei personaggi da strumentalizzare per l'odiens del trash. Persone psicologicamente vulnerabili circuite e indotte a svendere i propri sentimenti, la propria vita e il proprio passato con l'illusione di essere protetti e amati incondizionatamente da chi invece è il loro boia», ha scritto Alice nel lungo post.

«Nella casa degli orrori vengono esaltati tutti gli aspetti più crudeli e brutali dell'essere umano. Raramente ho assistito ad una simile violenza; la spettacolarizzazione del dolore, un pubblico che gode nel veder star male i partecipanti, vittime di questo sistema malato! ...trovo agghiacciante che tutto questo sia legale. Un vero e proprio scempio, siamo ritornati agli orrori del circo quando si esibivano i fenomeni da baraccone per allietare un pubblico di sadici perversi, dove chi ha problemi e soffre invece di essere compatito viene deriso», ha poi aggiunto.

«Da sorella provo un immenso dolore nel vedere Francesca così sofferente e persa, e nel sapere che si trovi in questo inferno. Le mando tutto il mio amore e spero che quando uscirà capirà chi veramente tiene a lei. Spero con tutto il cuore che vi fermino al più presto, carnefici della verità e dei sentimenti. Mi fate orrore», ha quindi concluso.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-25 22:50:16 | 91.208.130.85