Bang ShowBiz
STATI UNITI
09.02.2018 - 06:000

Halle Berry arrabbiatissima con il suo ex manager

«Ha ingannato giovani attrici utilizzando il mio nome» afferma l'attrice

LOS ANGELES - Halle Berry, 51 anni, ha espresso tutta la sua rabbia attraverso i social quando ha saputo che Vincent Cirrincione, noto agente cinematografico e suo manager per più di venti anni, è stato accusato di molestie sessuali da nove donne, per la gran parte afro americane.

A rendere furiosa l'attrice sarebbe stato il fatto che l'uomo avrebbe utilizzato il suo nome e il rapporto professionale che li legava per convincere le attrici ad accettare le sue proposte.

«Ieri sono stata rattristata dalle accuse contro il mio ex manager, Vincent Cirrincione, oggi sto male dopo aver letto i raccapriccianti e dettagliati resoconti dei suoi abusi nei confronti di 9 donne», ha scritto sui social l'attrice, premio Oscar per "Monster's Ball", aggiungendo di considerare il fatto particolarmente odioso dal momento che l'uomo avrebbe tentato di circuire ragazze nere perché più vulnerabili per lo scarso spazio riservato a Hollywood alle attrici di colore.

Nel seguito del suo post, Halle ha scritto: «Sono furiosa che abbia usato me e ciò che mi ha aiutato a diventare per attirare e manipolare donne di colore innocenti e vulnerabili per i suoi fini predatori. Sono profondamente ferita e voglio che queste donne e tutte le altre sappiano che vi vedo. Vi sento. Per me avete valore. Combatterò per voi».

Potrebbe interessarti anche
Tags
donne
halle
manager
halle berry
ex manager
berry
attrici
attrice
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-02-21 23:49:59 | 91.208.130.86